Questura di Cuneo

  • Piazza Torino n. 5 - 12100 CUNEO ( Dove siamo)
  • telefono: 0171443411
  • fax: -------
  • email: gab.quest.cn@pecps.poliziadistato.it

regolarizzano straniero dietro compenso, denunciati dalla Polizia di Stato

polizia di stato

regolarizzano straniero dietro compenso, denunciati dalla Polizia di Stato

Nell'ambito delle verifiche delle istanze di richiesta di emersione del lavoro domestico o di sostegno/assistenza alla famiglia, ex art. 1 ter L. 3 agosto 2009 N.102, inoltrate presso lo Sportello Unico dell'Immigrazione, la Polizia di Stato dava corso ad una attività d'indagine in ordine alle domande presentate da due cittadini italiani identificati per C.S. e C.P., rispettivamente operaio e pensionato, pregiudicati. Durante le verifiche emergeva che i sopra citati soggetti avevano contattato, presso il mercato di Racconigi, un cittadino extracomunitario, identificato per H.T., di nazionalità senegalese, irregolare, venditore ambulante di ombrelli, al quale prospettavano la possibilità di una regolarizzazione dietro compenso di una somma di denaro pari a Euro 1.500, pur in assenza dei requisiti previsti dalla sanatoria sopra citata. Lo straniero, dopo aver accettato la proposta, consegnava un anticipo di 500 Euro e i restanti 1000 Euro li consegnava alla firma del contratto di soggiorno necessario per il rilascio del permesso di soggiorno. Premesso quanto sopra i cittadini italiani venivano denunciati, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Saluzzo (CN) per il reato di truffa e falsità materiale, mentre il cittadino straniero per concorso nel reato di falso. Nel corso dell'attività veniva sequestrato materiale utile per lo sviluppo di ulteriori indagini.
21/07/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

14/10/2019 22:42:04