Questura di Crotone

  • Largo Pastificio n.20 - 88900 CROTONE ( Dove siamo)
  • telefono: 09626636111
  • fax: 09626636777
  • email: gab.quest.kr@pecps.poliziadistato.it

Tratto in arresto per detenzione abusiva di arma clandestina.

La Squadra Mobile ha tratto in arresto Gullo Andrea, classe 1988, elemento di spicco della cosca MEGNA.

Nel quadro delle iniziative intraprese allo scopo di prevenire azioni delittuose nel territorio di questo capoluogo e del comune di Isola Capo Rizzuto, la locale Squadra Mobile, con l'ausilio di pattuglie di rinforzo del Reparto Prevenzione Crimine Calabria Settentrionale di Rende, ha eseguito nella scorsa e corrente settimana numerose perquisizioni a personaggi appartenenti alle cosche di Isola Capo Rizzuto, della frazione di Papanice e ad altri appartenenti a organizzazioni criminali operanti in questo centro.

Nel primo pomeriggio odierno, a seguito di tale attività investigativa, è stato tratto in arresto per detenzione abusiva di arma clandestina GULLO Andrea, classe 1988, elemento di primo piano della cosca "MEGNA", cugino del defunto Luca MEGNA, nonché condannato in primo grado alla pena di anni 4 e mesi otto di reclusione per associazione mafiosa armata.

In particolare, durante una perquisizione eseguita all'interno di un magazzino attiguo all'abitazione del GULLO, veniva rinvenuta e sequestrata, all'interno di una canna fumaria, custodita in una sacca nera, nr. 1 pistola calibro 7,65, con matricola abrasa, munita di nr. 02 caricatori corredati rispettivamente di nr. 07 cartucce. Nel prosieguo dell'attività di perlustrazione, sopra il tetto di manufatto adibito alla custodia di mezzi agricoli, venivano rinvenute nr. 24 germogli di piantine di marijuana, contenute all'interno di altrettanti bicchieri di plastica.

Dopo le formalità di rito l'arrestato veniva tradotto presso la locale Casa Circondariale come disposto dall'A.G. competente.


17/04/2013

Gallerie

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

05/12/2019 23:13:30