Questura di Cremona

  • via Tribunali n.6 - 26100 CREMONA ( Dove siamo)
  • telefono: 03724881
  • email: dipps125.00F0@pecps.poliziadistato.it

Questura di Cremona: arresto Squadra Mobile.

CONDIVIDI
arresto Sq.Mobile del 16.03.2023

Alle prime ore di giovedì 16 marzo, la Polizia di Stato ha tratto in arresto un uomo, cremonese di 60 anni, per i reati di detenzione di sostanze stupefacenti, detenzione di armi clandestine, detenzione di armi abusive e ricettazione di armi rubate. L’indagine, sviluppata dalla Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Cremona, era iniziata a seguito del monitoraggio di alcuni movimenti sospetti da parte di un soggetto noto agli investigatori, che, già negli anni precedenti, si era reso protagonista di condotte illecite connesse al traffico di sostanze stupefacenti. Dopo numerosi giorni di appostamenti e pedinamenti, anche in impervie aree boschive dell’area intorno ad Ostiano, gli investigatori hanno acquisito sufficienti elementi di riscontro, che hanno permesso, alle prime ore di giovedì, di effettuare una perquisizione d’iniziativa a casa dell’uomo con il fondamentale aiuto delle unità cinofile del Reparto Cinofili di Milano, impiegato ad hoc per la ricerca di sostanze stupefacenti ed armi in aree particolarmente estese. Dopo diverse ore di ricerche, infatti, grazie al fondamentale ausilio di Lara e Barolo, i due cani antidroga e antiesplosivo della Polizia di Stato, gli investigatori hanno trovato, totalmente occultata all’interno di un capanno destinato alla conservazione della legna, circa 2,2 kg di sostanza stupefacente e, nello specifico, due confezioni contenenti 160 grammi di cocaina e 13 panetti termosaldati in pellicola trasparente di hashish, per un totale di oltre 2 chilogrammi. L’uomo, inoltre, sparse in vari punti della cascina, deteneva illegalmente 7 armi, di cui due revolver, due pistole semiautomatiche ed un fucile da caccia, che sono state sequestrate dagli investigatori. Tre di queste, inoltre, erano clandestine in quanto prive di matricola o con matricola abrasa, un’altra risultava rubata oltre 10 anni fa a Brescia, mentre una risultava di proprietà di un altro soggetto, su cui sono in corso ulteriori accertamenti. È stato, inoltre, sequestrato numeroso munizionamento illegalmente detenuto. Alcune delle armi sequestrate, inoltre, erano nascoste sotto il materasso dove dormiva l’uomo ed erano con il colpo in canna e pronte all’uso. All’esito degli accertamenti degli investigatori, l’uomo, tratto in arresto, è stato accompagnato presso la locale casa circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente. Nella mattinata di venerdì, inoltre, l’arresto è stato convalidato dal Giudice per le Indagini Preliminari, che ha disposto il trattenimento dell’uomo presso la Casa Circondariale “Ca’ del Ferro” di Cremona.

 

Per visionare il video dell'operazione accedere al seguente link: https://www.poliziadistato.it/pressarea/Share/link/2732600a-c564-11ed-8931-736d736f6674


22/03/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

14/07/2024 21:24:58