Questura di Cremona

  • via Tribunali n.6 - 26100 CREMONA ( Dove siamo)
  • telefono: 03724881
  • fax: 0372488777
  • email: urp.quest.cr@pecps.poliziadistato.it

La Polizia arresta un 46enne di origine nigeriane per resistenza, violenza, oltraggio, minacce a Pubblico Ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità.

volante della polizia

La Polizia ha arrestato, nel tardo pomeriggio di martedì 19 febbraio, un 46enne di origini nigeriane, richiedente asilo, per resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Erano circa le 19 quando i dipendenti del supermercato In’s di piazza Risorgimento richiedevano l’intervento di una volante, segnalando la presenza di un uomo visibilmente ubriaco, che disturbava i clienti e inveiva contro le addette. Sul posto è quindi intervenuta la Volante della Questura di Cremona. L’uomo, che era in stato di forte alterazione per il consumo di bevande alcoliche, alla vista degli agenti inveiva contro di loro, rifiutandosi di fornire le proprie generalità. Quindi si rifiutava di salire sull’auto della Polizia per essere accompagnato in Questura, scagliandosi contro gli agenti e cercando di colpirli. E’ stato quindi obbligato a salire sull’auto e portato in via dei Tribunali, dove sono arrivati anche gli operatori del 118 insieme alla Guardia Medica, per verificare le condizioni di salute dell’uomo, visto il pesante stato di alterazione. Da un successivo controllo l’uomo è risultato avere alle spalle già numerose segnalazioni per reati analoghi, come ubriachezza molesta, atti osceni, violazione di proprietà, resistenza, lesioni, danneggiamento.


22/02/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/09/2019 21:17:58