Questura di Cosenza

  • Via Giovanni Palatucci, 8 - 87100 COSENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0984898011
  • email: gab.quest.cs@pecps.poliziadistato.it

Cosenza Polizia di Stato arresta un sorvegliato speciale per violazione degli obblighi di legge

CONDIVIDI
arresta un sorvegliato speciale

Nella giornata di ieri personale della Polizia di Stato, in servizio a questa Squadra Mobile traeva in arresto in flagranza del reato di violazione degli obblighi inerenti la misura della sorveglianza speciale - art. 75 del D. Leg. n.159/2011 -  C. V. L. di anni 67 pluripregiudicato cosentino, sottoposto alla Sorveglianza Speciale di P.S. con obbligo di soggiorno nel Comune di Rende.

In particolare il personale della Squadra Mobile, nel primo pomeriggio di ieri, riconosceva e controllava C. V. L., nel mentre si aggirava con fare sospetto nella p.zza S. Spiriti di Cosenza senza nessuna autorizzazione.

A seguito del controllo il  C. V. L. veniva tratto in arresto in flagranza del reato di violazione degli obblighi inerenti la misura della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno e, dopo le formalità di rito, lo stesso veniva sopposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione, per come disposto dal P.M. di Turno presso la Procura della Repubblica di Cosenza, in attesa del rito per direttissima.


04/02/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/05/2020 03:26:44