Questura di Cosenza

  • Via Giovanni Palatucci, 8 - 87100 COSENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0984898011
  • email: gab.quest.cs@pecps.poliziadistato.it

La Polizia di Stato denuncia per lesioni aggravate un cosentino di anni 79 che aveva aggredito con un coltello il rivale.

denuncia per lesioni aggravate

Continua  l’attività di controllo straordinario del territorio da parte della Polizia di Stato in tutte le aree cittadine, con particolare attenzione al centro città.

Nei giorni scorsi un equipaggio dell’UPGSP della Questura di Cosenza ha denunciato in stato di libertà, per lesioni personali aggravate, A.P. di anni 79, pensionato.

Il predetto, nei pressi della Villa Vecchia di Cosenza, ha sfregiato al viso, con un coltello da cucina, un suo conoscente, un  uomo di anni 68 per vecchi dissapori, probabilmente legati a vicende personali.

Il malcapitato, colpito al viso è stato  trasportato al locale Pronto Soccorso dove ha ricevuto le cure necessarie.

Il denunciato, dopo essersi allontanato dal luogo dell’aggressione, è stato rintracciato e boccato dalla Volante qualche ora dopo.


02/10/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/11/2019 03:53:55