Questura di Como

  • Viale Roosevelt n.7 - 22100 COMO ( Dove siamo)
  • telefono: 031.3171
  • email: dipps124.00f0@pecps.poliziadistato.it

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti: un arresto e una denuncia a piede libero della Polizia di Stato di Como

CONDIVIDI
foto

Detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti: un arresto e una denuncia a piede libero della Polizia di Stato di Como

Nella giornata dell’8 agosto la Polizia di Stato di Como ha arrestato un tunisino e denunciato la sua convivente per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nel pomeriggio di ieri due pattuglie della VI sezione dell’Ufficio di Gabinetto della Questura, durante l’ordinario servizio di controllo del territorio, hanno fermato e controllato un’autovettura che aveva omesso di dare la precedenza.

Durante il controllo gli operatori hanno avvertito un forte odore di sostanza stupefacente e, pertanto, decidevano di procedere a perquisizione personale e del veicolo. Ciò ha permesso di scoprire 12 dosi di cocaina per un peso di circa di 12 gr., un sacchetto che conteneva circa 11 grammi di hashish e 460 euro in banconote di diverso taglio. La perquisizione veniva, dunque, estesa all’abitazione dei due soggetti, permettendo il ritrovamento di ulteriori circa 728 grammi di hashish e circa 55 grammi di cocaina, nonché della somma di 2.750 euro, oltre a materiale utilizzato per pesare e confezionare la sostanza.

Il 20enne, tunisino, dopo essere stato accompagnato in questura per la compilazione degli atti, è stato associato alla casa Circondariale di Como come disposto dal P.M. di turno, mentre la convivente veniva denunciata a piede libero.


09/08/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/04/2024 03:13:27