Questura di Como

  • Viale Roosevelt n.7 - 22100 COMO ( Dove siamo)
  • telefono: 031.3171
  • email: dipps124.00f0@pecps.poliziadistato.it

Cessione fabbricati

CONDIVIDI

Dichiarazione di ospitalità per cittadini extracomunitari

L'art. 2 comma 1 del decreto legge n. 79 del 20 giugno 2012 stabilisce che la comunicazione di cessione di un fabbricato non deve più essere comunicata all'Autorità locale di pubblica sicurezza, a condizione che il contratto di cessione, a qualsiasi titolo e per qualsiasi ragione, venga già registrato all'agenzia delle entrate.

Si fa eccezione nel caso della dichiarazione di cessione fabbricato, di qualsiasi forma di alloggio od ospitalità, nei confronti di uno straniero o apolide.

In questo caso, le dichiarazioni di ospitalità, locazione, cessione in comodato gratuito di immobili a cittadini stranieri dovranno comunque essere presentate alla Questura (se l'immobile si trova nella città di Como) o al sindaco nel caso di comuni della provincia.

Oltre al modulo (scaricabile dal sito) che dovrà essere presentato in triplice copia con firma in originale, dovranno essere allegati i seguenti documenti:

  • copia di un documento del dichiarante;
  • copia di un documento del cessionario (copia permesso di soggiorno o copia del passaporto in corso di validità);
  • copia della documentazione comprovante la proprietà o il titolo di godimento dell'immobile (atto di proprietà, contratto di locazione, ecc.);
  • il modulo deve essere spedito con raccomandata A/R in due copie con firma in originale (trattenere una terza copia).

21/02/2014
(modificato il 30/08/2021)

15/04/2024 17:25:03