Questura di Chieti

  • Piazza Umberto I - 66100 CHIETI ( Dove siamo)
  • telefono: 08713421
  • email: dipps121.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

La Squadra Mobile individua l’autore di due recenti rapine.

CONDIVIDI
La Squadra Mobile individua l’autore di due recenti rapine

La Squadra Mobile della Questura di Chieti, in esito ad una serrata attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Chieti, ha individuato l’autore di due recenti rapine commesse in questo centro tra la fine di giugno ed i primi giorni del mese di luglio  

Si tratta di un ventiduenne di Chieti, pregiudicato, che stato ritenuto essere  l’autore della rapina commessa in data 27.06.2023  ai danni di un distributore di carburanti sito in Chieti Scalo allorquando un individuo armato di pistola del tipo semiautomatica, dopo essere giunto a bordo di uno scooter, minacciava  con la predetta arma l’addetto alla pompa di rifornimento rapinandolo   della somma di 1.390,00 euro e fuggendo subito dopo.

Dopo qualche giorno, precisamente in data 03.07.2023, con le medesime modalità, lo stesso individuo tentava una ulteriore rapina ai danni di un distributore di carburanti sito all’interno di un noto centro commerciale della città.

In entrambi gli episodi era intervenuto personale dell’Upgsp di questa Questura nonché della Terza Sezione Reati contro il Patrimonio di questa Squadra Mobile per lo sviluppo della relativa attività di indagine che ha condotto all’individuazione dell’autore delle due rapine.

Pertanto, la Procura della Repubblica di Chieti, in pieno accoglimento delle  risultanze investigative  ha richiesto al competente GIP l’emissione di idonea misura cautelare, quella degli arresti domiciliari,  che è stata  eseguita con collocazione dell’arrestato presso la propria abitazione ove  rimane, a disposizione delle competenti AA.GG..

 


11/09/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

29/11/2023 18:48:57