Questura di Chieti

  • Piazza Umberto I - 66100 CHIETI ( Dove siamo)
  • telefono: 08713421
  • email: dipps121.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Misure di prevenzione personali nei confronti di due autori di aggressione, nella “movida” di Casalbordino

CONDIVIDI
Daspo Casalbordino

I fatti risalgono all’estate  scorsa, quando due  persone,  hanno partecipato ad una violenta aggressione nei pressi  di un esercizio commerciale di Casalbordino.

         Sul posto sono prontamente  intervenuti i Carabinieri della stazione di Casalbordino (CH) e con non poche difficoltà, stante lo stato di agitazione dei soggetti, hanno interrotto l’azione delittuosa, procedendo nei confronti degli autori  per i reati commessi.

         Il Questore di Chieti, dr Francesco De Cicco, per il grave episodio verificatosi, a seguito dell’iter amministrativo avviato dalla Divisione Polizia Anticrimine per l’applicazione delle misure di prevenzione personali,  ha  emesso nei confronti di un trentottenne  un  con divieto di fare ritorno per anni 3 nel comune di Casalbordino e nei confronti di un trentaquattrenne  un provvedimento di “divieto di accesso negli esercizi pubblici e nei locali di pubblico intrattenimento” ubicati in tutta la provincia di Chieti, per anni due oltre che di divieto di stazionamento nelle immediate vicinanze dei citati locali.

          I provvedimenti emessi hanno una precisa finalità preventiva, mirando a limitare la libertà di movimento dei destinatari al fine di infrenare la loro pericolosità sociale.

          La violazione al “divieto di accesso negli esercizi pubblici e nei locali di pubblico intrattenimento” , è punita con la reclusione da sei mesi a due anni e con la multa da 8.000 a 20.000 euro, mentre la violazione al “foglio di via obbligatorio” è punita  con l’arresto da uno a sei mesi.

          Massima è l’attenzione rivolta al fenomeno della c.d. “movida violenta” e continui sono i servizi disposti dal Questore in ambito provinciale che vedono la partecipazione del personale della Polizia di Stato, dei militari dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.


04/11/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

28/01/2023 15:04:05