Questura di Chieti

  • Piazza Umberto I - 66100 CHIETI ( Dove siamo)
  • telefono: 08713421
  • email: gab.quest.ch@pecps.poliziadistato.it

Rapinano madre e figlia al cimitero di Lanciano

Rapinano madre e figlia al cimitero di Lanciano

Subito arrestati dalla Polizia

Madre e figlia di 49 e 70 anni erano in visita al cimitero di Lanciano, poco prima delle 15.30 di ieri, quando sono state avvicinate da due uomini con la barba vestiti con delle felpe con il cappuccio calzato. I due con fare minaccioso hanno intimato alle donne di consegnare la borsa senza urlare altrimenti sarebbe finita male. Quindi hanno strappato la borsa dalle mani della figlia e con forza le hanno sfilato un anello dal dito. I rapinatori sono poi scappati a bordo di un Fiat Doblò di colore bianco a tutta velocità. Questa modalità di fuga ha attirato l’attenzione di un poliziotto libero dal servizio presente in zona che ha avvisato il 113, subito dopo aver sentito anche le urla delle donne.

Una pattuglia del Commissariato di Lanciano ha così intercettato poco dopo il veicolo segnalato in via per Fossacesia, quindi ne seguiva un breve inseguimento che portava al fermo del mezzo.

I due uomini a bordo, un 35enne ed un 40enne di Lanciano, pluripregiudicati, avevano ancora la borsa della donna al seguito. Sono stati quindi arrestati e ristretti nel carcere di Lanciano a disposizione dell’autorità giudiziaria.    


13/04/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/09/2019 05:18:53