Questura di Chieti

  • Piazza Umberto I - 66100 CHIETI ( Dove siamo)
  • telefono: 08713421
  • email: gab.quest.ch@pecps.poliziadistato.it

I Poliziotti di Chieti gli salvano la vita a più di mille chilometri di distanza

CONDIVIDI
I Poliziotti di Chieti gli salvano la vita a più di mille chilometri di distanza

NELLA GIORNATA DEL 24 GENNAIO U.S. IL SIG. QUESTORE DI CHIETI DR. RUGGIERO BORZACCHIELLO HA INCONTRATO IN QUESTURA IL SIG. GIANCARLO, UN CITTADINO TEATINO, CHE HA VOLUTO RINGRAZIARE LE FORZE DELL’ORDINE PER UN FATTO ACCADUTO NEL MESE DI NOVEMBRE U.S. CHE HA VISTO COINVOLTO IL FRATELLO GIOVANNI RESIDENTE DA TANTI ANNI IN GERMANIA. NELLO SPECIFICO IL SIG. GIANCARLO NEL CORSO DI UNA TELEFONATA INTERCORSA CON IL FRATELLO SI RENDEVA CONTO CHE IL CONGIUNTO NON SI SENTIVA BENE. LA MATTINA SUCCESSIVA PROVAVA A RICONTATTARLO PER INFORMARSI DELLE CONDIZIONI MA NON RICEVEVA RISPOSTA. A QUEL PUNTO METTEVA AL CORRENTE DELLA SITUAZIONE LA QUESTURA. GLI OPERATORI PREPOSTI PRENDEVANO IMMEDIATI CONTATTI CON L’UNITA’ DI CRISI DELLA FARNESINA, CHE INFORMAVA IL CONSOLATO ITALIANO A FRANCOFORTE CHE, A SUA VOLTA, AVVISAVA LA POLIZIA DEL LUOGO. LA POLIZIA TEDESCA RINTRACCIAVA IL MALCAPITATO CHE VENIVA TRASPORTATO IN OSPEDALE DOVE GLI VENIVANO PRESTATI IMMEDIATI SOCCORSI.  IL SIG. GIANCARLO AVEVA GIA’ ESPRESSO CON LA SEGUENTE LETTERA LA PROPRIA GRATITUDINE ALLA POLIZIA DI STATO “SIG. QUESTORE, CON LA PRESENTE DESIDERO MANIFESTARE UN SENTITO RINGRAZIAMENTO PER L’IMPEGNO E LA PROFESSIONALITA’ DIMOSTRATA DA TUTTA LA POLIZIA PER AVER SALVATO MIO FRATELLO DA MORTE CERTA. IN PARTICOLAR MODO LA SIGNORA POLIDORO E LA SIGNORA VALERIA RICCI CHE CON LA LORO GENTILEZZA HANNO SAPUTO ASCOLTARE LE MIE DISPERATE PAROLE. GRAZIE DI CUORE. DISTINTI SALUTI”.


25/01/2020

Gallerie

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/09/2021 00:57:51