Questura di Catanzaro

  • Piazza Le Pera - 88100 CATANZARO ( Dove siamo)
  • telefono: 0961/889111
  • email: gab.quest.cz@pecps.poliziadistato.it (Ufficio di Gabinetto); urp.quest.cz@pecps.poliziadistato.it (Ufficio Relazioni con il Pubblico)

La Polizia arresta un ultrà della Vigor Lamezia

CONDIVIDI

per violazione dell’obbligo DASPO e lancio di un fumogeno

per violazione dell'obbligo DASPO e lancio di un fumogeno

C.R., un giovane ultrà di 23 anni, oggi agli arresti domiciliari, era già stato sottoposto a provvedimento DASPO fino al 2017 in relazione agli incidenti di violente aggressioni avvenuti lo scorso 23 marzo nello stadio D'Ippolito di Lamezia Terme durante la partita Vigor-Aversa, nelle gradinate tra il primo e il secondo tempo.

In barba agli obblighi imposti dal divieto di accesso ai luoghi dove si svolgono manifestazioni sportive, il C.R. era "illegalmente" presente allo stadio sabato 6 settembre per la partita Vigor-Savoia e, all'inizio del secondo tempo, lanciava dalla gradinata un fumogeno all'interno dell'area di gioco.

Grazie alla tempestiva attività investigativa, che si è avvalsa del nuovo sistema di videosorveglianza istallata nello stadio D'Ippolito, personale della Polizia Scientifica e della UIGOS del Commissariato di Lamezia Terme, nel termine di 48 ore, individuava la presenza del C.R. e lo indentificavano quale responsabile del lancio del fumogeno, che configura uno dei c.d. reati da stadio.

Il giovane, in base alla recente normativa, è ora agli arresti domiciliari per violazione degli obblighi DASPO e per il gesto compiuto.

C.



09/09/2014

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

05/04/2020 09:13:35