Questura di Catanzaro

  • Piazza Cavour,2 - 88100 CATANZARO ( Dove siamo)
  • telefono: 0961/889111
  • email: dipps128.00f0@pecps.poliziadistato.it (Ufficio di Gabinetto); dipps128.00f0@pecps.poliziadistato.it (Ufficio Relazioni con il Pubblico)
  • facebook

Catanzaro: incremento delle attività di prevenzione della Polizia di Stato per contrastare le “Stragi del sabato sera”

CONDIVIDI
polstrada2262023

 

 

 

Con l’avvio della stagione turistica, la Polizia di Stato ha implementato le attività di prevenzione del fenomeno infortunistico sulle strade connesso, in particolare, all’assunzione di alcool e/o sostanze stupefacenti o psicotrope, con l’impiego sul territorio catanzarese di equipaggi della Polizia Stradale.

In particolare, nella nottata di sabato scorso, sulla SS 106, nell’area ricadente nel territorio provinciale, è stato effettuato un servizio di controllo del territorio per il contrasto delle cosiddette “Stragi del sabato sera” orientato alla verifica delle condizioni psicofisiche dei conducenti di veicoli, alterate dall’uso di sostanze stupefacenti, psicotrope o sotto l’influenza dell’alcool che ha visto impegnate quattro pattuglie appartenenti della Sezione Polizia Stradale di Catanzaro e del  Distaccamento Polstrada di Soverato, con l’ausilio di un laboratorio mobile, messo a disposizione dalla società “Forensic Lab Service s.r.l.”.

L’attività, inserita in un calendario nazionale redatto dal Servizio Polizia Stradale e organizzata localmente in collaborazione con la Questura di Catanzaro, ha visto la presenza di personale del Compartimento ANAS di Catanzaro che ha provveduto a creare un restringimento di carreggiata all’altezza del posto di controllo garantendo agli utenti in transito ed agli operatori impegnati di operare in assoluta sicurezza.

Contestualmente al controllo dei veicoli e dei relativi occupanti, venivano effettuati ai conducenti esami di laboratorio, a cura del personale medico e paramedico presente sul posto insieme ad un chimico analitico di laboratorio e ad un coordinatore della logistica, tutti facenti parte del team a bordo del laboratorio mobile, con esiti pressoché immediati.

I risultati relativi alle 29 persone controllate, portavano alla denuncia alla Procura della Repubblica di Catanzaro di 3 soggetti conducenti di altrettanti veicoli, di cui due per il reato di guida in stato di ebbrezza alcolica ed uno per il reato di guida sotto l’influenza di sostanza stupefacente. Agli stessi venivano immediatamente ritirati i documenti di guida e, per ognuno, decurtati 10 punti sulla patente. Nei confronti di un automobilista, si è proceduto con sanzioni amministrative con conseguente sequestro di un veicolo ai fini della confisca, nonché alla segnalazione all’Autorità Amministrativa competente, attività tesa alla verifica della sussistenza dei requisiti fisici e psichici dello stesso, giusto art. 128 del Codice della Strada (revisione della patente).

Nel complesso, in quest’ultimo fine settimana, l’attività di controllo del territorio in ambito provinciale sulla viabilità extraurbana principale ed autostradale svolta dalla Polizia Stradale di Catanzaro, ha portato ai seguenti risultati: 176 i veicoli controllati, 240 persone identificate di cui 39 sottoposte a controllo con etilometro, rilevate 41 violazioni al Codice della Strada e contestualmente ritirati 3 documenti di guida con la decurtazione di 53 punti sulle patenti dei conducenti contravvenzionati.

L’attività di prevenzione prosegue, in maniera incessante, con particolare attenzione alle località della cosiddetta movida nella provincia, dove nel corso dei prossimi fine settimana verranno organizzati mirati servizi, atteso che la stagione estiva appena iniziata ha visto già un incremento del flusso di turisti e di conseguenza di traffico veicolare.


22/06/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/05/2024 03:50:31