Questura di Caserta

  • Piazza della Prefettura, 5 - 81100 CASERTA ( Dove siamo)
  • telefono: 0823429111 - Centralino
  • email: dipps120.00F0@pecps.poliziadistato.it

POLIZIA DI STATO ARRESTATO SPACCIATORE

CONDIVIDI

POLIZIA DI STATO ARRESTATO SPACCIATORE

POLIZIA DI STATO ARRESTATO SPACCIATORE Nel contesto delle quotidiane attività finalizzate al contrasto del traffico di stupefacenti nel comprensorio domitio, nella tarda serata di ieri, in Castel Volturno (CE), personale della Polizia di Stato arrestava in flagranza di reato, per spaccio di sostanza stupefacente del tipo eroina, il cittadino extracomunitario ISAAC Monday, nato in Nigeria 06.06.1977, sedicente, domiciliato in Castel Volturno (CE). In particolare, il personale operante della Squadra Mobile, del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Castel Volturno e con l'ausilio di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine, effettuava un mirato servizio di osservazione in relazione ad una villetta ubicata al civico 6 di Viale Colonna in Castel Volturno (CE) dove, secondo notizie confidenziali, alcuni cittadini extracomunitari conducevano abituali attività di spaccio. Ad epilogo di tali attività, venivano fermate due donne che, in momenti diversi, avevano acquistato alcune dosi di eroina da un uomo di colore e che erano state notate confabulare con lo stesso sull'uscio dello stabile. Immediatamente veniva effettuata una perquisizione dell'immobile, dove al primo piano era presente il citato ISAAC Monday, riconosciuto proprio nell'uomo notato in precedenza insieme alle due tossicodipendenti. Pertanto, lo straniero, che risultava essere stato foto-segnalato in precedenza con numerosi "alias" in relazione ai quali risultava gravato da precedenti per rapina, estorsione, lesioni, violenza sessuale, resistenza, lesioni ed oltraggio a p.u., veniva arrestato in flagranza di reato e, dopo le formalità di rito, tradotto alla Casa Circondariale N.C. di S. Maria C.V. (CE) a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Nel medesimo contesto operativo, veniva denunciata in stato di irreperibilità la cittadina nigeriana O. P., di anni 42, nella cui abitazione, al piano terra dello stesso stabile, venivano rinvenuti 3,50 gr. di eroina e 0,60 gr. di marijuana, due bilancini e materiale per il confezionamento delle dosi.
31/03/2015

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/06/2024 11:59:45