Questura di Caltanissetta

  • Via Catania 1 - 93100 CALTANISSETTA ( Dove siamo)
  • telefono: 093479111
  • email: gab.quest.cl@pecps.poliziadistato.it

La 3^ edizione di “Una vita da social” fa tappa nella città di Gela

CONDIVIDI

La Campagna educativa itinerante sui temi dei social network, cyberbullismo, adescamento online e privacy.

Mercoledì 6 Aprile scorso la Piazza Umberto I di Gela ha ospitato il "Truck della Polizia Postale", nell'ambito dell'imponente campagna educativa itinerante realizzata dalla Polizia di Stato e dal MIUR, nell'ambito del progetto Generazioni Connesse del Safer Internet Center Italia, sulla sensibilizzazione e prevenzione dei rischi e pericoli della Rete. All'evento ospitato dalla cittadina gelese, per la Questura di Caltanissetta, hanno partecipato il Questore di Caltanissetta dr. Bruno Megale, il Dirigente del Commissariato di P.S. di Gela, dr. Francesco Marino, il Commissario Capo d.ssa Laura Romano e l'Ispettore superiore sups Salvatore Falzone; gli incontri con i ragazzi sono stati tenuti dal Dirigente del Compartimento Polizia Postale di Palermo, dr Vincenzo Macrì. Quattro gli istituti scolastici che hanno partecipato con il coinvolgimento di 150 ragazzi di scuole secondarie, di primo e secondo grado (media "Ettore Romagnoli", media "Giovanni Verga" e la superiore "I.I.S.S. Ettore Majorana"). In piazza Umberto I, oltre a numeroso pubblico interessato alla tematica, sono intervenuti la d.ssa Lotti, Procuratore Capo presso il Tribunale, il dr Messinese, Sindaco di Gela, rappresentanti dell'Ufficio Scolastico Regionale - Ambito territoriale di Caltanissetta, il Presidente dell'Associazione Antiracket "Gaetano Giordano", Renzo Caponnetti e rappresentanti delle altre Forze di Polizia. Particolare successo ha riscosso la presenza dell'attore Angelo Russo, che ha interpretato l'Assistente di Polizia "Catarella", della fortunata serie televisiva "Montalbano", quale testimonial della campagna informativa. Una vita da social è un progetto al passo con i tempi delle nuove generazioni, co-finanziato da quest'anno dalla Commissione Europea, riconoscendolo come una delle migliori "best practices" in Europa. Nel corso delle 2 edizioni precedenti ha raccolto un grande consenso: gli operatori della Polizia Postale e delle Comunicazioni hanno incontrato circa 150.000studenti nelle piazze e 800.000nelle scuole, 25.000genitori, 10.800insegnanti per un totale di 2.800Istituti scolastici, 18.000km percorsi e oltre 130città raggiunte sul territorio. Negli ultimi quattro anni la Questura di Caltanissetta si è dedicata intensamente alla campagna educazionale e divulgativa, volta a prevenire il cyberbullismo e i reati informatici; in particolare, dal 2012, nel territorio provinciale (comuni di Caltanissetta, Gela, Niscemi, San Cataldo, Serradifalco e Mazzarino) sono stati coinvolti circa 35 Istituti scolastici di ogni ordine e grado, incontrando più di 10.000 tra studenti, insegnanti e genitori.
08/04/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

29/09/2020 10:43:42