Questura di Cagliari

  • Via Amat 9 - 09129 CAGLIARI ( Dove siamo)
  • telefono: 07060271
  • email: gab.quest.ca@pecps.poliziadistato.it

61enne violento

CONDIVIDI
Violenza

arrestato per resistenza e violenza

Nella serata di ieri gli equipaggi della Squadra Volante sono intervenuti a Pirri per una lite tra due persone all’interno di un appartamento. A chiamare la locale Sala Operativa era una donna che riferiva di un concitato litigio riconducibile tra un uomo e una donna. Gli Agenti giunti sul posto, per fare chiarezza su ciò che effettivamente stava accadendo all’interno dell’appartamento, hanno raggiunto l’ingresso per procedere al controllo. Il proprietario in apparente stato di calma, dichiarava che nel suo appartamento non vi era nessun problema. Pochi istanti dopo lo stesso si è mostrato riluttante all’ingresso degli Operatori in casa, dove hanno notato in bagno la presenza di una donna in lacrime, in totale stato di agitazione, con evidenti escoriazioni sul corpo. I Poliziotti hanno potuto accertare che la lite tra i due era nata per futili motivi era degenerata. La donna presa dalla disperazione ammetteva che il compagno era solito avere atteggiamenti aggressivi. Infatti dopo aver capito che la donna raccontava agli Agenti i maltrattamenti cui era,  il 61enne andava in escandescenza e con fare minaccioso tentava di raggiungere la compagna, scagliandosi contro i Poliziotti, che con non poca fatica lo bloccavano  nel tentativo di riportarlo alla calma. La situazione si è ulteriormente aggravata quando la donna ha dichiarato di non volere più il compagno in casa, essendo preoccupata per la sua incolumità, sentite queste parole l’uomo reagiva in maniera spropositata e nel tentativo di raggiungere la compagna aggrediva nuovamente gli Agenti cercando di lanciarsi nel vuoto dalla tromba delle scale. Considerata la delicata situazione, una volta riportato l’uomo alla calma i Poliziotti tentavano di metterlo in sicurezza, ma lo stesso continuava a dimenarsi, urlando e colpendo ripetutamente il muro con la testa. Affinché lo stesso non  si procurasse ulteriori lesioni si procedeva a farlo salire a bordo dell’autovettura di servizio e condotto in Questura per gli accertamenti di rito. Per l’atteggiamento assunto durante tutto l’intervento, l’uomo è stato arrestato per resistenza, e violenza a Pubblico Ufficiale e trattenuto presso le celle di sicurezza della locale Questura in attesa della direttissima prevista per la mattinata odierna.   

 


23/08/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

07/12/2021 10:38:04