Questura di Brindisi

  • Via Perrino n.1 - 72100 BRINDISI ( Dove siamo)
  • telefono: 0831543111 centralino
  • fax: 0831543355
  • email: urp.quest.br@pecps.poliziadistato.it

Rapina in un bar con colluttazione: ai domiciliari il presunto responsabile.

CONDIVIDI

La Polizia di Stato, nella mattinata di ieri, ha proceduto all’esecuzione dell’Ordinanza di Custodia Cautelare degli Arresti Domiciliari, emessa nei confronti di un uomo indagato per rapina in pregiudizio del locale esercizio commerciale denominato “The River Cafè” lo scorso novembre.

Le immediate indagini avviate subitaneamente dall’U.P.G.S.P. e dalla Squadra Mobile, avrebbero consentito di ricostruire l’intera vicenda sia attraverso la raccolta di informazioni sul posto che mediante la visione di immagini di impianti di videosorveglianza. La notte del 15 novembre 2021, l'uomo avrebbe agito da solo, entrando nottetempo nell’esercizio pubblico poi rapinato e dietro minaccia avrebbe preteso la corresponsione del denaro contenuto nella cassa. Al rifiuto del dipendente, lo stesso intraprendeva una colluttazione colpendolo con una sedia lì presente; quindi, interveniva un secondo dipendente anch’egli aggredito e colpito con un bicchiere rotto. Immediatamente l’odierno arrestato si impossessava del denaro presente e si dileguava dal posto. 

 


05/04/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

30/11/2022 09:07:01