Questura di Brescia

  • Via Botticelli n.2 - 25124 BRESCIA ( Dove siamo)
  • telefono: 03037441
  • email: Consultare "Orari e uffici"

Arrestato cittadino magrebino, sorpreso a rovistare nelle macchine in sosta

CONDIVIDI

Grazie all’intervento del funzionario della Digos – libero dal servizio – e delle volanti è stato arrestato un quarantacinquenne Algerino.

L'episodio accaduto ieri sera intorno alle ore 21.00, nei pressi di Via Spalti San Marco, ha avuto come protagonista la Dr.ssa Oria Sgobbo Funzionario della locale DIGOS, che trovandosi fuori servizio notava la presenza in strada di un uomo - di seguito identificato e arrestato O.L. nato in Algeria nel 1968 - che si aggirava con fare sospetto tra le auto in sosta.

Insospettita da tale circostanza, avvisava la sala operativa e restava in osservazione del soggetto, che aveva appena forzato un autovettura "di colore bianco", lo stesso poco dopo si portava in Via Diaz ove forzava un'altra autovettura "di colore rosso" introducendosi nell'abitacolo e rovistando all'interno, subito dopo si allontanava.

La Dr.ssa Sgobbo, in contatto con la centrale operativa comunicava di volta in volta gli spostamenti; pochi minuti dopo la Volante - a seguito delle indicazioni ricevute - portatasi in Via XXV aprile fermava per un controllo il citato cittadino magrebino, che immediatamente lanciava per terra un paio di forbici da elettricista.

L'uomo - sprovvisto di documenti - dopo essere stato riconosciuto dal Funzionario della DIGOS veniva accompagnato in Questura e tratto in arresto per tentato furto aggravato continuato.

Nell'immediatezza venivano contattati i proprietari dei due veicoli in argomento, che si presentavano aperti con chiari segni di effrazione alle serrature degli sportelli.

Gli stessi nel formalizzare la denuncia confermavano che non era stato asportato nulla dalle proprie autovetture.


02/03/2013

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/05/2024 08:53:13