Questura di Brescia

  • Via Botticelli n.2 - 25124 BRESCIA ( Dove siamo)
  • telefono: 03037441
  • email: Consultare "Orari e uffici"

La Squadra Mobile arresta due cittadini marocchini per droga

CONDIVIDI

Nel loro appartamento rinvenuto e sequestrato un chilo di cocaina

Si è avviata a seguito di alcune segnalazioni, l'attività antidroga condotta dal personale della Squadra Mobile che ha consentito, nella giornata di ieri, di trarre in arresto due cittadini marocchini.

La presenza dei due stranieri era stata notata all'interno del centro commerciale "Le Rondinelle " di Roncadelle e ha destato i sospetti di alcuni avventori della struttura, in quanto i due soggetti, sempre ben vestiti, passavano buona parte delle loro giornate presso i bar del centro commerciale, giocando spesso alle slot machine ed incontrando brevemente loro connazionali.

Personale della Squadra Mobile, Sezione Antidroga, ha quindi iniziato nei giorni scorsi un'attività di indagine che ha permesso di identificare i due soggetti, appurare l'assenza per entrambi di un'attività lavorativa che giustificasse quel tenore di vita ed individuare il loro domicilio presso un'elegante palazzina sita nel comune di Castel Mella.

Nella giornata di ieri, determinatisi ad un controllo, gli agenti hanno fermato i due a bordo di una Wolkswagen Golf in via Ziziola a Brescia, ma, incuranti dell'Alt intimato loro, i due stranieri hanno tentato entrambi la fuga: il passeggero lanciandosi dalla vettura ancora in movimento ed il conducente tentando di investire uno degli agenti e allontanandosi poi a gran velocità dopo aver speronato l'auto Polizia.

Il primo, E.J.H, del 1989, è stato raggiunto dopo un inseguimento appiedato e bloccato, l'altro, L.M. del 1983, seguito a distanza e a sua insaputa per tutelare l'incolumità pubblica, è stato poi raggiunto nuovamente presso il Centro Commerciale di Roncadelle, dove finalmente è stato bloccato.

All'interno della vettura e all'interno della loro abitazione, gli agenti hanno rinvenuto sostanza stupefacente tipo cocaina in un quantitativo complessivo pari a quasi 1 Kg, suddivisa in diversi sacchetti e quasi tutta ancora da tagliare. Nell'appartamento sono stati inoltre rinvenuti circa 5.000 euro in contanti ed un bilancino di precisione.

La droga, l'autovettura ed i contanti sono stati sequestrati mentre i due stranieri, entrambi già pregiudicati, sono stati arrestati per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio ed uno dei due, anche per resistenza a P.U. e danneggiamento.


25/01/2013

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/06/2024 13:10:13