Questura di Brescia

  • Via Botticelli n.2 - 25124 BRESCIA ( Dove siamo)
  • telefono: 03037441
  • email: Consultare "Orari e uffici"

Operazione “FIREWALL”

CONDIVIDI

La D.I.G.O.S. di Brescia arresta un cittadino marocchino per addestramento con finalità di terrorismo

Nella notte tra mercoledì e giovedì u.s., personale della D.I.G.O.S. di Brescia, ha proceduto all'arresto di J. M., cittadino marocchino del 1991 per il reato di addestramento con finalità di terrorismo.

Le indagini prendono spunto da un più ampio contesto investigativo sviluppato dalla DIGOS di Cagliari coordinata dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione in merito ad una filiera di soggetti dediti al proselitismo di una visione religiosa intransigente, attraverso lo scambio di messaggi sul web dal contenuto jihadista: in tali ambiti, a seguito di approfondimenti ad opera del personale della D.I.G.O.S. di Brescia, si evidenziava la figura del predetto J. M., cittadino marocchino del 1991, residente in provincia .

Pertanto, da ottobre 2011, su richiesta della DIGOS bresciana, sono state autorizzate dal Tribunale di Cagliari operazioni di intercettazione telefonica e telematica nei confronti dell'uomo e del suo nucleo familiare, in esito alle quali il medesimo è risultato, responsabile di addestramento con finalità di terrorismo.

Le attività tecniche hanno infatti consentito di acquisire dal traffico telematico, sebbene criptato, una serie di file concernenti le modalità per il confezionamento di esplosivo oltre che immagini relative ad attentati in nome del jihad.

Le indagini hanno inoltre permesso di rinvenire una sorta di "sopralluogo virtuale" della sede della comunità Ebraica e della sinagoga di Via Guastalla 19 a Milano, consistente in un video realizzato attraverso mappe interattive.

Coadiuvati dal personale della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione, gli agenti della Digos bresciana hanno evidenziato l'esistenza di uno stretto rapporto tra l'indagato e una donna di origine yemenita residente in Inghilterra, moglie di un terrorista recentemente arrestato in Algeria in quanto ritenuto membro di AQIM. Sotto tale aspetto, la Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione ha comunicato l'esistenza di convergenze investigative con analoga indagine della Polizia Inglese.


16/03/2012

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/05/2024 06:41:01