Questura di Brescia

  • Via Botticelli n.2 - 25124 BRESCIA ( Dove siamo)
  • telefono: 03037441
  • email: Consultare "Orari e uffici"

Desenzano del Garda: arrestato giovane algerino

CONDIVIDI
Desenzano del Garda

Il  Commissariato di Pubblica Sicurezza di Desenzano del Garda ha tratto in arresto    un cittadino di origine algerine di anni 26 per aver commesso furti di svariata merce ai danni di diversi esercizi commerciali ubicati in un noto centro commerciale di Desenzano d/G.

La vicenda aveva inizio lo scorso pomeriggio quando lo straniero veniva sorpreso all’interno di un negozio di abbigliamento appropriarsi di alcuni capi dopo averli privati dell’apposita placchetta antitaccheggio.

Veniva inviata sul posto una volante del Commissariato che individuava il soggetto in questione che si stava allontanando dal luogo e dopo averlo bloccato veniva accompagnato in Ufficio.

Sottoposto a perquisizione l’extracomunitario veniva trovato in possesso di altra merce, rinvenuta nella borsa che aveva a tracolla, tra cui diversi capi di vestiario, occhiali, accessori ecc.

Successivi accertamenti permettevano di verificare che la merce predetta era stato asportata nelle ore precedenti all’interno di altri 4 negozi ubicati nel centro commerciale e grazie all’abilità dell’autore del reato nessuno si era accorto dei furti.

L’Algerino, irregolare sul territorio nazionale, risultato avere precedenti penali per reati contro il patrimonio e scarcerato nell’aprile del c.a. dopo aver scontato una pena detentiva di mesi 5 di reclusione per furto aggravato,  veniva tratto in arresto e presentato innanzi al Giudice Monocratico del Tribunale di Brescia per la convalida e il successivo giudizio direttissimo.

Lo stesso veniva sottoposto alla misura del divieto di dimora nella provincia di Brescia e condannato alla pena di mesi 6 di reclusione e 300,00 euro di multa.

Veniva inoltre indagato ai sensi dell’art. 14 comma 5 DL 286/98 per non aver ottemperato all’ordine del Questore di Cremona di lasciare il territorio nazionale emesso nell’aprile del 2016 e messo a disposizione dell’Ufficio immigrazione della Questura di Brescia per la  successiva espulsione.


01/07/2016
(modificato il 20/07/2016)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/01/2023 23:34:15