Questura di Bolzano

  • Largo Giovanni Palatucci, 1 - Palatucci Platz, 1 - 39100 BOLZANO ( Dove siamo)
  • telefono: 0471.947.611
  • email: urp.quest.bz@pecps.poliziadistato.it

Botti illegali

CONDIVIDI
questura bolzano

Giovane della val Passiria denunciato

Nell’ambito dei consueti controlli, attuati in occasione della festività natalizie dalla Questura di Bolzano per la repressione dell’utilizzo di fuochi d’artificio illegali, è stata denunciato un giovane residente nella Val Passiria per detenzione illecita di materiale esplodente.

In particolare, a seguito di segnalazione proveniente da altra Questura in ordine alla vendita su piattaforme informatiche di fuochi d’artificio non di libera vendita, l’attenzione dei poliziotti della Divisione Polizia Amministrativa si concentrava su un diciottenne della Val Passiria che, secondo le risultanze  acquisite, aveva ordinato on line diverso materiale pirotecnico.

A seguito di perquisizione domiciliare, il giovane spontaneamente consegnava circa otto chili di petardi, rientranti nelle categorie acquistabili solo da soggetti in possesso delle prescritte licenze, e due botti artigianali, privi di etichettatura, contenenti entrambi circa mezzo etto di polvere pirica.

 All’esito dell’attività, il giovane, previo sequestro di tutto il materiale esplodente illegalmente detenuto, veniva deferito all’Autorità Giudiziaria


02/01/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

08/05/2021 14:34:36