Questura di Bergamo

  • Via Noli n.26 - 24100 BERGAMO ( Dove siamo)
  • telefono: 035276111
  • fax: 035276777
  • email: urp.quest.bg@pecps.poliziadistato.it

Sottoscritto in Questura il “Protocollo Svolta”,

CONDIVIDI
foto

Anche Bergamo da oggi avrà un protocollo per la gestione dei soggetti autori di violenza domestica o di genere.

In mttinata il Questore della provincia di Bergamo, Maurizio Auriemma, ed il Presidente della associazione “La Svolta – spazio ascolto uomini maltrattanti”, con sede in Bergamo, via Carlo Alberto n. 23, dott. Fabio CHIASSI, hanno sottoscritto presso la sala Riunioni della locale Questura il “Protocollo Svolta”, alla presenza della Vice Presidente dell’associazione, Maria Teresa HEREDIA e del Primo Dirigente MARCO DE NUNZIO, dirigente della Divisione Anticrimine.

La Svolta” ha nel tempo attivato un modello di intervento rivolto al contrasto e alla prevenzione del fenomeno di violenza domestica direttamente nei confronti degli autori di tali atti, offrendo loro percorsi integrati sulla consapevolezza del disvalore sociale del proprio comportamento, “allo scopo di interrompere e di eliminare la violenza maschile sulle donne, per il miglioramento della sicurezza delle donne stesse e di eventuali bambini, per prevenire future violenze, per promuovere il cambiamento sociale e culturale” (dallo Statuto di costituzione de “La Svolta”), avvalendosi per tali fini di un’equipe di operatori e operatrici specificamente formati/formate.

Il progetto si inserisce nel solco di analoghe iniziative avviate dalla Polizia di Stato su tutto il territorio nazionale e vede l’impegno della Questura orobica per favorire la presa in carico degli aggressori di genere, azione considerata a tutti gli effetti una misura di prevenzione del fenomeno della violenza di genere e di tutela delle vittime.


24/12/2020
(modificato il 23/12/2020)

Documenti

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/01/2021 12:19:06