Questura di Bergamo

  • Via Noli n.26 - 24100 BERGAMO ( Dove siamo)
  • telefono: 035276111
  • fax: 035276777
  • email: urp.quest.bg@pecps.poliziadistato.it

A TUTTI GLI UTENTI DEGLI SPORTELLI PASSAPORTI – PORTO D’ARMI E LICENZE AMMINISTRATIVE

CONDIVIDI

Considerata l’emergenza sanitaria in corso, sebbene gli uffici pubblici e quindi anche quelli della Questura e dei Commissariati siano aperti al pubblico, gli ultimi decreti del Presidente del Consiglio hanno drasticamente limitato le possibilità di spostamento su tutto il territorio nazionale ai soli casi di:

  • salute
  • lavoro
  • grave necessità

Pertanto, da lunedì 16 marzo p.v. e sino a cessate esigenze, all’Ufficio Passaporti, potranno accedere, previo contatti con il personale addetto tramite gli indirizzi pubblicati sul sito web della Questura di Bergamo, solo gli utenti che richiedono il documento di espatrio per i suddetti comprovati motivi (salute, lavoro, grave necessità), negli orari e nei giorni già previsti per l’apertura al pubblico.

Non saranno, pertanto, considerate valide le prenotazioni sull’agenda elettronica se non supportate dalle richiamate giustificazioni.

INOLTRE, L’AVERE PRESO APPUNTAMENTO SULL’AGENDA ELETTRONICA, SALVO URGENZA, NON E’ UN MOTIVO VALIDO E PERTANTO CHI SI MUOVE PER QUESTO FATTO VERRA’ RIMANDATO A CASA.

Sono, altresì, sospese le prenotazioni tramite l’agenda elettronica.

Per il rilascio delle autorizzazioni amministrative in materia di armi e licenze commerciali sarà consentito l’accesso all’Ufficio Armi e Licenze solo:

  • a coloro che hanno necessità per compravate e imprescindibili motivi di lavoro.
  • NON E’ MOTIVO VALIDO LA CACCIA E LO SPORT DEL TIRO A VOLO.

13/03/2020

28/03/2020 16:10:14