Questura di Benevento

  • Via Raffaele De Caro, 11 - 82100 BENEVENTO ( Dove siamo)
  • telefono: 0824 373111
  • email: gab.quest.bn@pecps.poliziadistato.it

Promozioni ed encomi

CONDIVIDI
premiazioni 2021
 

Nella sala riunioni della Questura 

In una cerimonia, che le norme anti Covid-19 hanno imposto in forma privata, il Questore di Benevento, Luigi Bonagura, ha consegnato ad alcuni dipendenti, i premi concessi dal Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza per le brillanti operazioni svolte. 

Il Questore, si è complimentato con loro, ringraziandoli per il costante apporto offerto nell’espletamento delle attività della Polizia di Stato, senza però dimenticare tutti gli altri poliziotti che, quotidianamente, svolgono il loro servizio con professionalità ed alto senso del dovere a vantaggio della collettività beneventana. 

In particolare sono stati concessi i seguenti riconoscimenti:

 

PROMOZIONE per merito straordinario alla qualifica di Vice Sovrintendente:

ASSISTENTE CAPO GIOVANNI CORDA.

con la seguente motivazione:

EVIDENZIANDO ECCEZIONALI CAPACITA’ PROFESSIONALI ED OPERATIVE ESPLETAVA UN’ ATTIVITA’ DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE SI CONCLUDEVA CON L’ARRESTO DI DUE MALVIVENTI RESPONSABILI DEI REATI DITENTATO OMICIDIO, LESIONI AGGRAVATE, DETENZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI E CON IL SEQUESTRO DI 500 GR. DI HASHISH E 4,60 GR. DI COCAINA. NELLA CIRCOSTANZA, PROCEDEVA AL CONTROLLO DI UN’ AUTOVETTURA IL CUI CONDUCENTE, AL FINE DI GUADAGNARSI ALA FUGA, INVESTIVA IL DIPENDENTE PROCURANDOGLI LESIONI GUARIBILI IN 28 S.C. CHIARO ESEMPIO DI CORAGGIO E ALTO SENSO DEL DOVERE.

CASTEL DEL LAGO (BN), 17 DICEMBRE 2017”.

 

ENCOMIO SOLENNE concesso a:

VICE SOVRINTENDENTE VINCENZO SIMEOLI.

con la seguente motivazione:

EVIDENZIANDO SPICCATE CAPACITA’ PROFESSIONALI E NON COMUNE DETERMINAZIONE OPERATIVA, PORTAVA A TERMINE UN INTERVENTO DI POLIZIA GIUDIZIARIA PROCEDENDO ALL’ ARRESTO, IN FLAGRANZA DI REATO, DI DUE SOGGETTI RESPONDSABILI DEL REATO DI RAPINA A MANO ARMATA

BENEVENTO, 15 OTTOBRE 2016”.

 

ENCOMIO SOLENNE concesso a:

ASSISTENTE CAPO GIOVANNI CORDA.

con la seguente motivazione:

“PER LE ELEVATE ABILITA’ E LA NON COMUNE CAPACITA’ DI AUTOCONTROLLO DIMOSTRATE NELL’EVITARE UN DISASTRO STRADALE, CHE AVREBBE MESSO A REPENTAGLIO L’INCOLUMITA’ DI TRENTACINQUE PERSONE A BORDO DI UN PULLMAN E DI EVENTUALI ALTRI UTENTI DELLA STRADA, A CAUSA DELL’ ESPLOSIONE DI UNO PNEUMATICO ANTERIORE DESTRO DEL MEZZO DA LUI CONDOTTO.

BENEVENTO, 14 DICEMBRE 2016”.

 

 

ENCOMIO SOLENNE concesso a:

ASSISTENTE CAPO GIUSEPPE OPPEDISANO.

con la seguente motivazione:

“EVIDENZIANDO SPICCATE CAPACITA’ PROFESSIONALI E NON COMUNE DETERMINAZIONE OPERATIVA ESPLETAVA UN’ ATTIVITA’ DI SOCCORSO PUBBLICO E DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE SI CONCLUDEVA CON L’ARRESTO DI UN SOGGETTO, IN STATO DI ELEVATA ALTERAZIONE PSICO-FISICA E CHE AVEVA POSTO IN ESSERE ATT IDI AUTOLESIONISMO, RESPONSABILE DI LESIONI AGGRAVATE, MINACCE E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE.

ROMA, 3 MARZO 2016”.

 

 

ENCOMIO concesso a:

SOSTITUTO COMMISSARIO ROSARIO PASCARELLA.

con la seguente motivazione:

“EVIDENZIANDO ELEVATE CAPACITA’ PROFESSIONALI ED OPARATIVE, COORDINAVA UN’OPERAZIONE DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE CONCLUDEVA CON IL FERMO DI INDIZIATO DI DELITTO NEI CONFRONTI DI UN PREGIUDICATO, RESOSI RESPONSABILE DI UNA RAPINA A MANO ARMATA AI DANNI DI UN UFFICIO POSTALE.

BENEVENTO, 17 GIUGNO 2017”.

 

ENCOMIO concesso a:

SOVRINTENDENTE CAPO FRANCESCO FALLARINO;

ASSISTENTE CAPO COORDINATORE PASQUALE MENDITTO.

con la seguente motivazione:

“EVIDENZIANDO SPICCATE CAPACITA’ PROFESSIONALI ED OPERATIVE, COLLABORAVA AD UN’ ATTIVITA’ DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE SI CONCLUDEVA CON L’ ARRESTO DI DUE MALVIVENTI RESPONSABILI DEI REATI DI TENTATO OMICIDIO, LESIONI AGGRAVATE, DETENZIONE DI SOSTANZE STUPEFACENTI E CON IL SEQUESTRO DI 500GR. DI HASHISH E 4,60 GR. DI COCAINA. 

CASTEL DEL LAGO (BN), 17 DICEMBRE 2019”

 

ENCOMIO concesso a:

SOVRINTENDENTE CAPO WALTER MAZZONE;

SOVRINTENDENTE MARIO GRASSO.

con la seguente motivazione:

“EVIDENZIANDO ELEVATE CAPACITA’

 PROFESSIONALI ED OPERATIVE COLLABORAVA AD UN’ OPERAZIONE DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE SI CONCLUDEVA CON IL FERMO DI INDIZIATO DI DELITTO NEI CONFRONTI DI UN PREGIUDICATO, RESOSI RESPONSABILE DI UNA RAPINA A MANO ARMATA AI DANNI DI UN UFFICIO POSTALE.

BENEVENTO, 17 DICEMBRE 2017”.

 

ENCOMIO concesso a:

VICE SOVRINTENDENTE NUNZIO CORONA;

ASSISTENTE CAPO ANTONIO LUONGO;

ASSISTENTE CAPO MAURIZIO NAVE.

con la seguente motivazione:

“EVIDENZIANDO ELEVATE CAPACITA’ PROFESSIONALI ED OPERATIVE ESPLETAVA UNITAMENTE AD ALTRI OPERATORI, UN’ ATTIVITA’ DI SOCCORSO PUBBLICO CHE CONSENTIVA DI CONDURRE IN SALVO UN UOMO CON EVIDENTI PROPOSITI SUICIDI.

BENEVENTO, 22 FEBBRAIO 2017”.

 

ENCOMIO concesso a:

ASSISTENTE CAPO GIOVANNI CORDA.

con la seguente motivazione:

EVIDENZIANDO SPICCATE QUALITA’ PROFESSIONALI, ESPLETAVA, LIBERO DAL SERVIZIO, UN INTERVENTO DI POLIZIA GIUDIZIARIA CHE CONSENTIVA L’ARRESTO, IN FLAGRANZA DI REATO, DI UN SOGGETTO PREGIUDICATO PER DETENZIONE AL FINE DI SPACCIO DI SOSTANZA STUPEFACENTE.

BENEVENTO, 27 SETTEMBRE 2017”.

 

premiazioni 2021

premiazioni 2021premiazioni 2021premiazioni 2021

 

premiazioni 2021premiazioni 2021

 

 

premiazioni 2021

 


13/06/2021
(modificato il 14/06/2021)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

07/12/2021 10:41:31