Questura di Belluno

  • Via Volontari della Libertà n.13 - 32100 BELLUNO ( Dove siamo)
  • telefono: 0437945511
  • fax: 0437945777
  • email: dipps112.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Denunciata una donna per lesioni

CONDIVIDI
coltello

Nella nottata di mercoledì scorso, intorno alle ore 01:40, la Sala Operativa della Questura veniva allertata da personale del 118, in quanto un uomo aveva contattato i sanitari riferendo di essere stato ferito al petto con un coltello da una persona a lui sconosciuta, probabilmente di sesso maschile, in piazzale ABVS, intorno all’una circa. Riferiva di essere rincasato e, dopo aver cercato di auto medicarsi di aver chiamato il 118. La Volante interveniva immediatamente sul posto.

L’uomo, che veniva subito condotto all’Ospedale “San Martino” di Belluno, presentava 2 ferite da arma da taglio al petto: un foro della profondità di circa 3 cm che aveva causato un pneumotorace ematico, e altra ferita superficiale poco sotto il costato destro.

Le indagini venivano proseguite dal personale della Squadra Mobile di Belluno che riusciva a ricostruire che l’aggressione era avvenuta in ambito domestico, nel corso di una lite tra fidanzati, all’interno di privata abitazione. In questo caso l’uomo era stato colpito con 2 fendenti al petto da parte della donna con un coltello da cucina.

La donna veniva deferita alla Procura della Repubblica di Belluno.

 

 


28/08/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

14/06/2024 02:11:38