Questura di Belluno

  • Via Volontari della Libertà n.13 - 32100 BELLUNO ( Dove siamo)
  • telefono: 0437945511
  • fax: 0437945777
  • email: urp.quest.bl@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Arresto della Squadra Mobile

CONDIVIDI
sqmob
Nella mattinata di venerdì scorso, la Squadra Mobile di Belluno unitamente alla Squadra Mobile di Treviso ha arrestato Y.N., marocchino di 42 anni, destinatario di ordine di carcerazione per cumulo pene.
Nel proseguo dell'attività delegata dalla Procura di Belluno, che lo scorso 7 febbraio aveva portato all'arresto di 2 persone indiziate della commissione di numerosi furti in abitazione in tutta la Provincia tra l'ottobre ed il gennaio scorsi, nella mattina di ieri sono state eseguite alcune perquisizioni a carico di soggetti vicini ai due albanesi.
Nel corso dell'attività è stato localizzato in un'abitazione di Treviso, interessata a perquisizione Y.N., destinatario di un provvedimento restrittivo, che prevede una pena residua complessiva pari a 2 anni, 3 mesi e 5 giorni, per i reati di furto aggravato ed evasione.
Al termine dell'attività Y.N. è stato tradotto dagli agenti della Polizia di Stato alla Casa Circondariale di Treviso.

23/02/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

14/08/2022 21:18:51