Questura di Belluno

  • Via Volontari della Libertà n.13 - 32100 BELLUNO ( Dove siamo)
  • telefono: 0437945511
  • fax: 0437945777
  • email: urp.quest.bl@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Attività della Squadra Mobile

CONDIVIDI
f

Nella mattinata di mercoledì, personale della Squadra Mobile di Belluno, in collaborazione con i colleghi della Mobile vicentina, hanno arrestato J.P.A., ghanese di 25 anni, destinatario di ordine di carcerazione per cumulo pene.

Gli accertamenti effettuati hanno permesso agli agenti della Questura di Belluno di rintracciare il soggetto, regolare sul territorio nazionale, nella città di Vicenza e di procedere conseguentemente al suo arresto.

J.P.A. deve scontare una pena residua di 4 anni, 9 mesi e 23 giorni di reclusione ed una multa di 4500€.

Il ghanese era stato coinvolto nel 2016 in un'indagine della Squadra Mobile di Belluno per spaccio di sostanze stupefacenti di tipo hashish e marijuana in concorso con altri connazionali, avvenuto nelle zone di Santa Giustina e Feltre, anche con cessioni a soggetti all'epoca minori degli anni 18. Per questo procedimento J.P.A. aveva riportato una condanna ad un anno e 10 giorni.

Accanto a questa condanna, se ne sono andate a sommare altre che hanno portato ad un cumulo complessivo di oltre 4 anni: una per una tentata rapina commessa nell'autunno 2015 a Monterbio, una per furto, una per una rissa occorsa nel maggio 2016 in una discoteca di Bassano del Grappa a cui J.P.A. aveva partecipato attivamente, una per ricettazione ed un'ultima sempre per spaccio di sostanze stupefacenti avvenuto in provincia di Venezia.

Al termine dell'attività J.P.A. è stato tradotto dagli agenti della Polizia di Stato alla Casa Circondariale vicentina "Filippo Del Papa".


07/01/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/09/2022 19:20:06