Questura di Belluno

  • Via Volontari della Libertà n.13 - 32100 BELLUNO ( Dove siamo)
  • telefono: 0437945511
  • fax: 0437945777
  • email: questore.bl@poliziadistato.it
  • facebook

OFFENDE IL MEDICO DEL PRONTO SOCCORSO, DENUNCIATO UN BELLUNESE

CONDIVIDI
San Martino ospedale

La sera del 24 febbraio un equipaggio dell’UPGSP della Questura, durante la normale perlustrazione, veniva notiziato del fatto che, tra le piazze Vittorio Emanuele II e Dei Martiri, vi era una persona riversa a terra e priva di sensi. Sul posto gli operanti facevano intervenire un’ambulanza del “118” che trasportava il soggetto, uomo di anni 27 bellunese, al Pronto Soccorso dell’ospedale “San Martino” di Belluno”. Inizialmente la situazione sembrava di una certa gravità, ma dopo una prima visita presso detto nosocomio, veniva constatato che si trattava solo di una spasmodica assunzione di bevande alcoliche e quindi di una condizione di “esotossicosi etilica”; per tale ragione il paziente veniva fatto sedere in un ambulatorio per essere visitato nuovamente e registrato conseguentemente con un codice bianco, dando priorità ai casi più urgenti. Durante l’attesa l’uomo iniziava a cantare a squarcia gola negli ambulatori del Pronto Soccorso e il personale ospedaliero si trovava costretto a chiamare la Volante che in precedenza lo aveva rinvenuto in centro città a terra per contenere il su comportamento. Alla presenza degli agenti presso l’ospedale l’uomo proseguiva, seppur a momenti alterni, il suo comportamento scagliandosi in particolare contro il medico di turno, poiché contrariato dal rimprovero di quest’ultimo che lo aveva invitato a mantenere un atteggiamento più consono al luogo. Per tale motivo lo ingiuriava pesantemente, con epiteti particolarmente oltraggiosi, il tutto in preda ai postumi dell’assunzione di alcool. Per quanto accertato la persona veniva denunciata all’Autorità Giudiziaria per il reato di Oltraggio a Pubblico Ufficiale e ora rischia una condanna fino a tre anni di reclusione. Per estinguere il reato il soggetto pluripregiudicato potrà eventualmente riparare il danno, risarcendo la parte offesa e l’Ente di appartenenza.


10/03/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/05/2020 00:32:15