Questura di Belluno

  • Via Volontari della Libertà n.13 - 32100 BELLUNO ( Dove siamo)
  • telefono: 0437945511
  • fax: 0437945777
  • email: urp.quest.bl@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Intervento della Squadra Volante per un incendio a Belluno

CONDIVIDI
Casa Doglioni

Ieri notte gli uomini delle Volanti sono intervenuti per un incendio in via Cesa a Belluno che ha coinvolto due persone; si tratta dell’immobile, che ormai da tempo versa in situazione di degrado e abbandono, noto come “Casa Doglioni” e che all’occorrenza viene utilizzato come riparo per la notte da alcuni senza fissa dimora.

Poco dopo le tre di notte si è presentato in Questura un uomo che chiedeva aiuto spiegando al Corpo di Guardia che si era sviluppato un incendio in via Cesa, che lui era riuscito a scappare e che all’interno dell’abitazione in fiamme c’era ancora un suo amico.

A questo punto la Volante che era presente sul territorio, tempestivamente contattata, si è precipitata immediatamente sul posto; i poliziotti si sono subito resi conto della gravità della situazione visto che le fiamme avevano già raggiunto il tetto dell’abitazione e che l’incendio aveva ormai interessato  entrambi i piani della casa.

Nell’attesa dell’intervento dei Vigili sul Fuoco, giunti sul posto poco dopo la Volante, i due agenti hanno cercato di capire se all’interno dell’abitazione in fiamme ci fosse ancora qualcuno e non appena hanno sentito il lamento di un uomo non hanno perso un secondo in più.

Uno dei due poliziotti è entrato, lanciandosi nella casa in fiamme, mentre l’altro è rimasto fuori a controllare la situazione e che nessun entrasse in casa mettendosi a sua volta in pericolo.

L’agente ha subito trovato l’uomo rimasto all’interno e lo ha trascinato fuori probabilmente salvandogli la vita; si tratta di un sessantaquattrenne, che immobilizzato dalla paura, stava soffocando.

I vigili del fuoco subito dopo sono riusciti a domare l'incendio che stava assumendo vaste proporzioni e a mettere in  sicurezza  la casa, mentre i poliziotti hanno accompagnato l’uomo in ospedale.

Relativamente alle cause dell’incendio dai primi accertamenti appare di tipo colposo, ma le cause proprio per la vastità ed entità dell’incendio non sono al momento  individuabili.

Le Volanti, tuttavia, stando alle testimonianze delle stesse persone coinvolte nell’incendio, hanno denunciato  uno dei due uomini per incendio colposo.

 


25/09/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

10/07/2020 17:45:18