Questura di Bari

  • Via G. Palatucci Nr. 4 - 70100 BARI ( Dove siamo)
  • telefono: 0805291111
  • fax: 0805291154
  • email: urp.quest.ba@pecps.poliziadistato.it

Bari: fuochi pirotecnici proibiti sequestrati dalla Polizia di Stato

CONDIVIDI
sequestro fuochi d'artificio

7 le batterie inesplose sequestrate dai poliziotti

A Bari e provincia, i poliziotti del Nucleo Artificieri e della Squadra Volante dell’UPGSP della Questura intensificano i capillari controlli del territorio al fine di contrastare il dilagante fenomeno dell’accensione di fuochi pirotecnici di genere proibito che, nell’ultimo periodo, ha generato numerose polemiche, costringendo i cittadini a ricorrere a numerosi esposti alle Autorità competenti e in alcuni casi anche ad interrogazioni parlamentari.

Nella tarda serata di ieri, a Fesca, gli agenti della Volante di zona hanno rinvenuto in strada 7 batterie inesplose di fuochi pirotecnici, di cui 5 appartenenti alla cat. F2, le restanti 2 alla cat. F3; le batterie erano posizionate lungo la strada, pronte per essere attivate. Il sopraggiungere dell’autovettura di servizio ha evidentemente spaventato i malintenzionati che si sono dileguati nell’oscurità.  

Sul posto sono immediatamente intervenuti gli specialisti del Nucleo Artificieri che hanno messo in sicurezza i pericolosi fuochi proibiti ed hanno sequestrato il materiale. 

L’attività della Polizia di Stato proseguirà incessante anche nei prossimi giorni, l’obiettivo degli agenti in campo infatti è di debellare alla radice il mercato illegale dei fuochi pirotecnici proibiti, grave rischio e turbativa dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica.


16/10/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

27/11/2020 15:05:23