Questura di Bari

  • Via G. Palatucci Nr. 4 - 70100 BARI ( Dove siamo)
  • telefono: 0805291111
  • fax: 0805291154
  • email: urp.quest.ba@pecps.poliziadistato.it

SPORTELLO VIRTUALE: ALLOGGIATI WEB

INFORMAZIONI GENERALI

 

In questi ultimi anni la materia della semplificazione amministrativa ha assunto un’importanza crescente per tutte le categorie ed in particolare per la piccola e media impresa. Inoltre assieme a questo obiettivo viene altresì sentita  l’esigenza di creare un rapporto sempre più stretto tra Polizia di Stato e cittadini con lo scopo di rinsaldare il rapporto di fiducia e di collaborazione. In tale direzione è proprio l’informatizzazione dell’invio delle così dette “Schedine Alloggiati”, infatti, in base all’art. 109 del T.U.L.P.S., gli esercenti delle strutture ricettive hanno l’obbligo della comunicazione giornaliera alla Questura dell’ arrivo delle persone alloggiate. Nel 2006 è stata avviata la gestione informatizzata dei dati delle persone alloggiate che consente ai gestori delle strutture ricettive la comunicazione, di tali dati, utilizzando un collegamento ad internet in modo del tutto gratuito.

                                                                                                                                                            INVIO TELEMATICO DELLE SCHEDINE

 

Le modifiche apportate all'art. 109 T.U.L.P.S dal D.L. 06/12/2011 e dal Decreto del Ministero dell'Interno del 7 gennaio 2013, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale nr. 14 del 17 gennaio 2013, hanno disposto l'obbligo, a cura dei gestori delle strutture ricettive, di trasmettere le generalità delle persone alloggiate esclusivamente con mezzi informatici/telematici, avvalendosi, dopo aver prodotto specifica domanda ed aver ricevuto la necessaria certificazione digitale, di un apposito sistema, su rete internet,  denominato "Alloggiati Web".

"Le generalità delle persone alloggiate presso le strutture ricettive di cui all'art. 109 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza approvato con R.D. del 18 giugno 1931, nr. 773, e successive modificazioni, devono essere trasmesse a cura dei gestori delle stesse strutture, entro 24 ore successive all'arrivo delle persone alloggiate, e comunque all'arrivo stesso per soggiorni inferiori alle 24 ore".

La richiesta di autorizzazione alla trasmissione telematica delle generalità delle persone alloggiate in strutture ricettive, potrà essere presentata dal titolare, dal gestore o dal legale rappresentante, dell'esercizio ricettivo/alberghiero, o da un suo delegato, alla Questura di Bari, Divisione Polizia Anticrimine “Ufficio Alloggiati” o ai Commissariati di P.S. Sezionali  e distaccati della provincia di Bari e Bt.

 Il modulo, individuabile tra le casistiche di seguito riportate, è scaricabile da questo sito, nell'area documenti in alto a destra:

  • Modulo 1: per tutte le strutture ricettive convenzionali;

 

  • Modulo 2: per i proprietari o usufruttuari di Appartamenti ammobiliati ad uso turistico” di cui alla Legge Regionale 12 novembre 2014, nr. 32 – Testo unico in materia di strutture ricettive e norme in materia di imprese turistiche.

 

Al primo accesso, il gestore della struttura ricettiva/alberghiera o dell'Agenzia, collegandosi al sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it> "Accedi al Servizio", dovrà "Scaricare" ed installare un certificato digitale utilizzando "Nome Utente" (userid) e "Password" rilasciate dall'Ufficio presso il quale è stata consegnata la richiesta.

Una volta installato il certificato digitale il gestore della struttura potrà inviare le schedine alloggiati accedendo al sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it> "Accedi al Servizio" > "Area di Lavoro".

Il certificato ha una durata di due anni. Qualche giorno prima della scadenza il gestore dovrà, di propria iniziativa ed in modo autonomo  scaricare,  dalla propria postazione,  un nuovo certificato seguendo le indicazioni riportate nel supporto tecnico.  

Ulteriori informazioni sul servizio  e F.A.Q.  possono essere consultati  accedendo all'area "Supporto Tecnico"  del sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it.

Si fa presente che i Browser  consigliati per poter accedere al servizio “Alloggiati Web”  sono: Internet Explorer 9 e successivi , Mozilla FireFox 40,0 e successivi.

Si ricorda che detto servizio sostituisce, per i soli cittadini italiani, l’obbligo, da parte degli albergatori,  di comunicare le generalità delle persone alloggiate presso le loro strutture   mediante consegna, all’Autorità di P.S., delle schedine di notificazione alloggiati ( art. 109 T.U.L.P.S).

Qualsiasi impedimento, anche solo di natura tecnica che non consenta la trasmissione dei dati delle persone alloggiate  con la modalità descritta, sempre osservando i termini temporali, dovrà essere effettuata alla Questura di Bari, tramite la posta elettronica certificata:  anticrimine.quest.ba@pecps.poliziadistato.it.-

I gestori delle strutture ricettive sono tenuti sia alla cancellazione dei dati  digitali delle persone alloggiate  e sia alla distruzione delle eventuali copie cartacee,  non appena ottenuta la relativa ricevuta di avvenuta invio. La stessa dovrà essere conservata per 5 anni.

RIFERIMENTI E CONTATTI

Le richieste di accreditamento dovranno essere presentate presso gli Uffici della Polizia di Stato ove insistono gli immobili.

In particolare:

  •  Al Commissariato di P.S. di Bitonto sito in via Tommaso Traetta nr.5 , per gli immobili siti in quel circondario;

           - utenza telefonica nr. 080/3715711;

           - P.E.C. comm.bitonto.ba@pecps.poliziadistato.it

           Giorni ed orari di aperture al pubblico da concordare per telefono con i Locali operatori;

  •  Al Commissariato di P.S. di Gravina di Puglia, sito in corso Giuseppe Di Vittorio, per gli immobili siti in quel circondario;

          - utenza telefonica: 080/3262411;

          - P.E.C. comm.gravinadipuglia.ba@pecps.poliziadistato.it

          Giorni ed orari di aperture al pubblico da concordare per telefono con i locali operatori;

  •  Al Commissariato di P.S. di Corato, sito in via Messina nr.54, per gli immobili siti in quel circondario;

          - Utenza telefonica nr. 080/8720211;

          - P.E.C. comm.corato.ba@pecps.poliziadistato.it

          Giorni ed orari di aperture al pubblico da concordare per telefono con i locali operatori;

  •  Al Commissariato di P.S. di Monopoli, sito in via Filippo Turati 11, per gli immobili siti in quel circondario;

          - utenza telefonica: 080/4182311;

          - P.E.C.: comm.monopoli.ba@pecps.poliziadistato.it

          Giorni ed orari di aperture al pubblico da concordare per telefono con gli Amministratori Locali.

Per tutti gli altri comuni metropolitani della città di Bari le istanze devono essere presentate:

  • Alla Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Bari, sito in via Palatucci nr.4

         - utenze telefoniche: 080/5291070; 080/5291204; 080/5291402;

         - P.E.C. anticrimine.quest.ba@pecps.poliziadistato.it1

         Apertura al Pubblico: Lunedi – Mercoledì – Venerdì con orario 9,00/12,00

                                                            Area B.A.T.

  •  Al Commissariato di P.S. di Andria, sito in via G.Rossini nr.52, per gli immobili siti in quel circondario;

         - utenze telefoniche nr. : 0883/595511; 0883/595554;

         - P.E.C. comm.andria.ba@pecps.poliziadistato.it

        Giorni ed orari di apertura al pubblico da concordare per telefono con gli Amministratori Locali.

  •  Al Commissariato di P.S. di Barletta, sito in via A.Manzoni nr.29, per gli immobili siti in quel circondario;

         - utenza telefonica 0883/ 341611. 0883/341616 ;

         - P.E.C. comm.barletta.ba@pecps.poliziadistato.it

        Giorni ed orari di apertura al pubblico da concordare per telefono con gli Amministratori Locali.

  •  Al Commissariato di P.S. di Trani , sito in via Sant’Annibale Maria di Francia nr.100, per gli immobili siti in quel circondario;

         - utenze telefoniche 0883 501611 0883/501614, 0883/501638;

         - P.E.C. comm.trani.ba@pecps.poliziadistato.it

        Giorni ed orari di apertura al pubblico da concordare per telefono con gli Amministratori Locali.

RIFERIMENTI NORMATIVI

 

  • Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza: Norma fondamentale nell'ordinamento giuridico italiano per le materie relative alla pubblica sicurezza.
  • Decreto Ministeriale 07/01/2013: Disposizioni concernenti la comunicazione alla Questura dell'arrivo di persone alloggiate in strutture ricettive.
  • Regio Decreto 635 del 06/05/1940: Approvazione del regolamento per l'esecuzione del T.U.L.P.S.
  • Decreto Legge del 4 ottobre 2018 nr.113 Convertito in Legge 1 dicembre 2018 nr.132 Obbligo di comunicare le generalità delle persone alloggiate  anche in relazione alle cosiddette locazioni brevi di durata inferiore ai 30 giiorni.

08/02/2019
(modificato il 14/06/2019)

18/09/2019 00:36:53