Questura di Asti

ASTI - Persona molesta allontanata dalla Polizia di Stato con provvedimento di foglio di via obbligatorio.

CONDIVIDI

Nella mattinata di ieri 27 febbraio all’interno di un Agenzia Postale cittadina, veniva segnalato al 112 NUE un giovane in stato di forte agitazione.

Il personale della Polizia di Stato - Volante, giunto sul posto, riportava il soggetto alla calma ed in seguito agli opportuni chiarimenti la persona, residente nella provincia di Asti,  si allontanava spontaneamente.

Nel corso di un successivo intervento nel pomeriggio presso il posteggio di un supermercato cittadino, dove era stata segnalata una persona in evidente stato di alterazione, veniva nuovamente trovato il medesimo soggetto, in evidente stato di ebbrezza. Dopo averlo tranquillizzato, veniva soccorso dal personale sanitario che lo accompagnava presso il locale pronto soccorso per ulteriori accertamenti medici.

Ma nella serata la Volante interveniva di nuovo proprio presso il Pronto Soccorso, ove sempre la medesima persona durante un nuovo scatto d’ira aveva avuto un'accesa discussione con personale sanitario, recando disguidi agli altri pazienti in attesa e mettendo sottosopra alcuni arredi ospedalieri. 

A seguito di tali comportamenti il giovane, come detto residente in provincia, è stato munito di provvedimento di Foglio di via Obbligatorio con divieto di ritornare in Asti, senza la preventiva autorizzazione del Questore, per tre anni.
 


28/02/2024

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/05/2024 23:13:41