Questura di Asti

  • Corso XXV Aprile n.19 - 14100 ASTI ( Dove siamo)
  • telefono: 0141418111
  • fax: 0141418677
  • email: gab.quest.at@pecps.poliziadistato.it

LA POLIZIA DI STATO DENUNCIA DUE PRESUNTI AUTORI DI UNA TRUFFA

Lo scorso 8 marzo un astigiano di 56 anni denunciava alla Polizia di Stato - Denunce della Questura di Asti, di essere stato truffato a seguito di transazione internet dell’importo di 3000 euro ad opera di ignoti.

 

Le indagini immediatamente avviate dalla Squadra Mobile consentivano di individuare, tramite accertamenti sulla piattaforma Poste pay e la visione delle immagini video di sorveglianza di un ATM di Mestre (VE), di individuare ed identificare i due soggetti che si erano resi responsabili del reato: due uomini rispettivamente di anni 36 e di anni 45, entrambi di Mestre (VE), che venivano segnalati alla locale Autorità Giudiziaria per il reato di truffa aggravata in concorso. Tutti e due gli indagati sono risultati essere gravati da precedenti specifici per analogo reato.

 

Sono in corso ulteriori indagini per accertare eventuali altri reati commessi dai due utilizzando questa modalità di truffa.

 

 

 

 


29/06/2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/09/2019 12:34:02