Questura di Asti

  • Corso XXV Aprile n.19 - 14100 ASTI ( Dove siamo)
  • telefono: 0141418111

ASTI: LA POLIZIA DI STATO INDAGA 41ENNE PER SPACCIO DI SOSTANZE STUPEFACENTI.

CONDIVIDI
volante

Nella tarda serata dello scorso 22 maggio, durante il servizio di controllo del territorio, gli operatori della Polizia di Stato - Squadra Volanti della Questura di Asti notavano una Volkswagen Polo di colore grigio che percorreva ad alta velocità Corso Don Minzoni in direzione Corso Torino. I poliziotti, pertanto, decidevano di procedere al controllo del veicolo con a bordo due soggetti, i quali dagli accertamenti effettuati sul posto, è risultato che entrambi avessero numerosi precedenti di polizia a carico per reati contro il patrimonio e in materia di stupefacenti.

A quel punto, gli agenti, insospettiti dall’atteggiamento nervoso degli occupanti, in particolare del passeggero, che era intento con ogni probabilità ad occultare qualcosa ai lati del sedile ove era seduto, procedevano al controllo e alla successiva perquisizione personale dello stesso e del conducente.

 E, in effetti, in dosso al passeggero, all’interno della tasca destra della sua giacca a vento verde mimetica, veniva rinvenuto un bilancino digitale tascabile di precisione. Pertanto, gli operatori si determinavano ad approfondire il controllo, estendendo la perquisizione al veicolo, all’interno del quale, ai lati del sedile del passeggero, venivano rinvenuto due involucri di cellophan con all’interno sostanza biancastra, presumibilmente cocaina. Inoltre, all’interno del vano portaoggetti inferiore della portiera sempre al lato passeggero, veniva rinvenuto un panetto rettangolare di sostanza biancastra granulare, presumibilmente mannitolo, utile per tagliare le sostanze stupefacenti.

Il materiale rinvenuto, sottoposto a narcotest da parte del personale del locale Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, risultava essere effettivamente cocaina, per un peso complessivo di 2,5 gr., e mannite, per un peso di circa 27 gr.

Alla luce di quanto emerso, il passeggero, un 41 enne astigiano già sottoposto alla misura dell’obbligo di firma, veniva deferito in stato di libertà per spaccio di sostanze stupefacenti.


26/05/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/10/2021 10:24:56