Questura di Asti

  • Corso XXV Aprile n.19 - 14100 ASTI ( Dove siamo)
  • telefono: 0141418111

Tratto in arresto un uomo astigiano su ordine di carcerazione

CONDIVIDI
squadra mobile

Nei giorni scorsi la Polizia di Stato - Squadra Mobile della Questura di Asti – Sezione Criminalità Organizzata - ha dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Torino – Ufficio Esecuzioni Penali, nei confronti di un 52enne astigiano, ritenuto responsabile dei reati di tentata truffa, truffa, falsità in atti ed inosservanza della normativa in tema di stupefacenti.

Il soggetto astigiano, pregiudicato per numerosi reati, a seguito di cumulo di pene residue inflitte dall’Autorità Giudiziaria deve ora scontare in carcere la pena della reclusione di anni 4 e mesi 5.

L’uomo era, tra l’altro, uno dei destinatari nel 2014 di un’ordinanza di custodia cautelare, debitamente eseguita,  emessa dal Tribunale di Asti – Ufficio G.I.P. – a seguito di una complessa ed articolata attività di indagine condotta dalla Squadra Mobile di Asti – Sezione Criminalità organizzata -  che aveva fatto luce su di un vasto giro di truffe poste in essere in concorso con altri 11 soggetti in danno di società di tutto il Nord Italia, le quali venivano letteralmente “messe in ginocchio” a seguito del mancato pagamento della merce da parte di società create ad hoc dall’uomo e dai suoi complici.

Nella circostanza erano stati tratti in arresto – sia in carcere sia domiciliare -  6 soggetti tra cui la persona oggetto di ordine di carcerazione eseguito in questi giorni

Il soggetto, domiciliato in un Comune limitrofo ad Asti, veniva ricercato da personale della Squadra Mobile e, grazie ad attività info-investigativa, rintracciato nei pressi di Piazza Alfieri a bordo di un’autovettura di proprietà di terzi, ma in uso al ricercato.

Terminate le formalità di rito, l’arrestato è stato ristretto presso il Carcere di Alessandria a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.


02/03/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/10/2021 01:17:22