Questura di Asti

  • Corso XXV Aprile n.19 - 14100 ASTI ( Dove siamo)
  • telefono: 0141418111
  • fax: 0141418677
  • email: gab.quest.at@pecps.poliziadistato.it

ASTI: LA POLIZIA DI STATO DA’ ESECUZIONE AD UN’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE NEI CONFRONTI DI ASTIGIANO

CONDIVIDI
ASTI: LA POLIZIA DI STATO INDAGA DUE GIOCATORI DI SLOT MACHINE PER TRUFFA.

Nella mattinata di ieri, gli agenti della Polizia di Stato - Squadra mobile della Questura di Asti hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 32enne astigiano, con precedenti di polizia a carico, resosi responsabile del furto di un portafogli e di una rapina in un esercizio commerciale della zona ovest della città

Le due vicende risalgono, rispettivamente, agli inizi dello scorso mese di dicembre ed ai primi giorni di gennaio di quest’anno.

In particolare, nel primo caso l’uomo aveva furtivamente prelevato un portafogli, con all’interno una somma di denaro di circa 500 euro, lasciato incustodito nella hall di un noto albergo del centro città.

Nel secondo caso, l’uomo si era reso responsabile di una rapina, armato di forbici, in un market di cosmetici e prodotti per la casa. Episodio per il quale erano intervenuti gli operatori della Squadra Volanti della Questura, che, a seguito dell’analisi telecamere di sicurezza cittadine e degli esercizi commerciali adiacenti, riuscivano ad identificare il reo, lo intercettavano presso la sua abitazione e lo indagavano per rapina aggravata.

Dalla successiva attività di indagine svolta dalla Squadra Mobile astigiana, è emerso che l’autore di entrambi i reati era effettivamente l’odierno arrestato.

Per tali motivi, ritenuta la pericolosità del soggetto e la possibilità che lo stesso potesse commettere ulteriori reati, l’Autorità Giudiziaria ha emesso il provvedimento di misura custodiale ed il reo, individuato in Asti, è stato tratto in arresto e condotto presso la Casa di Reclusione di Quarto Inferiore.


05/02/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

06/04/2020 14:03:15