Questura di Asti

4 giovani arrestati dalla Squadra Mobile per spaccio di stupefacenti

CONDIVIDI

In un'operazione coordinata dalla locale Procura della Repubblica, personale della locale Squadra Mobile ha dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di tre magrebini e un giovane studente astigiano.

Nella mattinata odierna, al termine di una lunga e articolata attività info investigativa, coordinata dalla locale Procura della Repubblica, personale della locale Squadra Mobile ha dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di tre magrebini e un giovane studente astigiano, tutti ritenuti responsabili di spaccio aggravato e continuato di sostanze stupefacenti, commesso in città, soprattutto negli ambienti studenteschi e verso minori di giovane età. Le indagini ebbero inizio nel mese di marzo 2012, a seguito di un controllo interno presso un locale istituto scolastico delle scuole superiori, all'interno del quale era stato segnalato un giovane studente che spacciava hashish a studenti, anche minorenni. Nel corso del citato controllo era stato rinvenuto circa ½ Kg. di stupefacente. La successiva attività d'indagine, oltre di trarre in arresto le 4 persone, ha permesso di sequestrare complessivamente oltre 1 kg. di hashish e marijuana, oltre a segnalare alla Prefettura 10 giovani quali assuntori di droga, di cui 4 sono stati anche denunciati, in stato di libertà, poiché la quantità di stupefacente posseduta superava la dose media giornaliera. Per meglio descrivere l'attività d'indagine, giova Sono state effettuate nove intercettazioni telefoniche e due ambientali, di cui una in abitazione ed un'altra su strada, inoltre sono stati effettuati due servizi di intercettazione di auto con utilizzo di moderni apparecchi gps, per un totale di circa 30.000 ore di servizi d'intercettazione. Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati associati presso la locale Casa Circondariale.
09/10/2013
(modificato il 10/10/2013)

Gallerie

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/04/2024 04:49:51