Questura di Asti

Tratti in arresto 3 giovani per tentato furto ai danni di una ferramenta

CONDIVIDI
foto

Preziosa la collaborazione dell'istituto di vigilanza privata che ha fornito nell'immediatezza le registrazioni del circuito delle telecamere del tentato furto

Su richiesta di personale in servizio presso un locale istituto di vigilanza privata la Volante si recava immediatamente presso una nota ferramenta locale ove dopo aver constatato la forzatura della porta d'ingresso, notavano un'autovettura Fiat Panda con te giovani a bordo, con all'interno una scala e attrezzi allo scasso, uscire dalla via adiacente il citato esercizio commerciale.

I giovani, tutti di origine astigiana, venivano accompagnati in Questura per ulteriori accertamenti.

Subito dopo giungeva in questi uffici personale dell' istituto di vigilanza che consegnava una chiavetta u.s.b. contenente le immagini registrate dalle telecamere di sicurezza dalle quali si potevano ben notare le le persone, con abbigliamento identifico a quello indossato dai giovani appena fermati, mentre cercavano di forzare la porta d'ingresso della ditta.

Per tale motivo i tre venivano tratti in arresto per tentato furto aggravato.

Inoltre, uno di loro è stato trovato in possesso di di gr.3,1 di marijuana, ragione per cui, è stato segnalato alla Prefettura di Asti per la violazione di cui all'art.75 D.P.R. 309/90.
29/08/2013

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/04/2024 05:11:22