Questura di Ascoli Piceno

  • Viale della Repubblica n.8 - 63100 ASCOLI PICENO ( Dove siamo)
  • telefono: 0736355111
  • email: gab.quest.ap@pecps.poliziadistato.it

Aveva trovato 40 euro consegnandoli poi alla Volante. Giovane maestro di musica ricevuto dal Questore di Ascoli Piceno.

CONDIVIDI
Foto

Consegnato attestato a cittadino che riconsegna portafoglio.

E’ stato ricevuto dal Questore della provincia di Ascoli Piceno Nico PRUSCINI, il 28enne umbro che la notte tra sabato e domenica ha trovato per terra, sul lungomare Rinascimento di San Benedetto del Tronto, un portadocumenti con dentro una carta d’identità e due banconote da venti euro. Lui, un musicista di Città di Castello che insegna a suonare la chitarra dopo aver conseguito il diploma presso il Conservatorio di Perugia, era in vacanza sulla Riviera delle Palme con la fidanzata Sara e, nel rientrare in albergo a Porto D’Ascoli, ha visto per terra qualcosa. Si è chinato e ha raccolto tutto, avvedendosi subito dei soldi e della possibilità di restituire documenti e danaro a chi li aveva smarriti, un 41enne della provincia di Cuneo, anche lui in vacanza al mare. A quel punto Nico non ha perso un minuto e appena ha visto una Volante si è sbracciato per attirare l’attenzione dei poliziotti, consentendo così agli investigatori del Commissariato di San Benedetto del Tronto di rintracciare il 41enne. Anche il valore del gesto di Nico, che segue a quello di Azzurra, la studentessa di Sangemini nel ternano che un mese trovò in Riviera una borsa con soldi e iphone, non poteva passare inosservato. Perciò stamane il Questore ha voluto stringere la mano sia a lui che alla sua ragazza, complimentandosi per l’onestà e il senso civico evidenziati, virtù che non sono proprio sconosciute al popolo della movida. Nico ha detto al Questore, mentre Sara annuiva, di essersi comportato in quel modo perché questo è l’insegnamento che ha ricevuto dai suoi familiari. A lui è stata consegnata una pergamena in modo che la bellezza del suo gesto rimanga scolpita nella memoria. Prima di andare via, i due giovani hanno visitato la centrale operativa della Questura e i laboratori della Scientifica, intrattenendosi a scambiare quattro chiacchiere con quelli della Squadra Volanti.

link del filmato www.poliziadistato.it/pressarea/Share/link/3bcd69ba-e60f-11ea-bdd3-736d736f6674


24/08/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/09/2021 03:43:48