Questura di Ascoli Piceno

  • Viale della Repubblica n.8 - 63100 ASCOLI PICENO ( Dove siamo)
  • telefono: 0736355111
  • email: dipps105.00f0@pecps.poliziadistato.it

Tre cittadini stranieri accompagnati presso il CPR in attesa di espulsione dal Territorio Nazionale

CONDIVIDI
Espulsione

Il provvedimento emesso a seguito dei gravi precedenti penali dei soggetti

Nell’ambio dell’attività di prevenzione e contrasto della permanenza di soggetti irregolari dediti alla commissione di reati, l’Ufficio Immigrazione in collaborazione con altre articolazioni della Questura di Ascoli Piceno, ha rintracciato due cittadini marocchini irregolari B.H. di anni 42 e N.Y di anni 29 gravati da gravi precedenti penali per reati contro il patrimonio, rissa, violenza resistenza a P.U. e violazione norme sugli stupefacenti.

Dopo aver acclarato la posizione di irregolarità i predetti venivano collocati presso un Centro di Permanenza per il rimpatrio in attesa di essere espulsi dal Territorio Nazionale.

Sempre nello stesso ambito, veniva rintracciato un cittadino nigeriano O.C. di anni 31, scarcerato dalla Casa di Reclusione di Ancona, dove ha scontato una pena restrittiva di anni 4 per violazione norme sugli stupefacenti. Dopo gli accertamenti di rito, lo straniero veniva trasferito presso il Centro di Permanenza per il rimpatrio in attesa di essere espulso dal Territorio Nazionale.


08/03/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/02/2024 00:22:41