Questura di Arezzo

  • Via Filippo Lippi snc - 52100 AREZZO ( Dove siamo)
  • telefono: 05754001
  • fax: 0575400477
  • email: gab.quest.ar@pecps.poliziadistato.it

LA POLIZIA DI STATO ARRESTA PER FURTO UN CITTADINO MAROCCHINO

CONDIVIDI

LA POLIZIA DI STATO ARRESTA PER FURTO UN CITTADINO MAROCCHINO CHE SI DENUDA ALL’INTERNO DI UN CENTRO COMMERCIALE ....

Nel pomeriggio di ieri, gli Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sansepolcro intervenivano presso il supermercato PAM sito in Sansepolcro all'interno del "Centro Commerciale Valtiberino" di via Montefeltro ove era stato segnalata la presenza di un cittadino marocchino K.A. di 46 anni, residente in città, in regola con il permesso di soggiorno, già noto alle forze dell'ordine per reati contro la persona ed il patrimonio, che, quasi denudata, in evidente stato di agitazione stava usando violenza nei confronti di dipendenti dell'attività commerciale. Giunti sul posto, gli agenti accertavano che lo straniero, poco prima, dopo avere occultato una bottiglia divino sotto il suo giubbotto, aveva oltrepassato le casse ed al fine di allontanarsi impunito aveva usato violenza nei confronti di un dipendente cagionandogli delle lesioni ed inoltre, nel tentativo di allontanarsi, aveva lanciato una bottiglietta di profumo contro un'altra. Condotto presso presso gli uffici del Commissariato lo stesso veniva tratto in arresto per il reato di rapina impropria e trattenuto nella camera di sicurezza della Questura di Arezzo a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
28/01/2015

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

10/08/2020 18:40:24