Questura di Arezzo

  • Via Filippo Lippi snc - 52100 AREZZO ( Dove siamo)
  • telefono: 05754001
  • email: dipps107.00F0@pecps.poliziadistato.it

attività di controllo

CONDIVIDI

attività di controllo della Polizia di Stato nelle ultime 48 ore

Le pattuglie della Polizia di Stato hanno individuato l'autore del furto con strappo ai danni di una signora nello scorso pomeriggio in via Dal Borro. L'uomo aveva operato a bordo della propria bicicletta, camuffato dal cappuccio della propria felpa. Grazie alle testimonianze dei presenti, gli uomini della sez. Volanti della Questura di Arezzo si sono messi alla ricerca del reo, che nel frattempo si era dato alla fuga ed in tempi celeri hanno individuato il responsabile: si tratta di un giovane aretino, e.b. le sue iniziali,trentenne. In tarda serata, posto in essere l'atto di perquisizione presso la sua abitazione, sita in zona via Fiorentina, è stata trovata parte della refurtiva, nascosta in una pertinenza della casa: qui l'uomo aveva occultato il telefono cellulare della vittima del reato, una signora aretina, sottratto dall'interno della borsa strappata. Il maltolto è stato restituito alla donna che in sede di denuncia del reato è già tornata in possesso di quanto asportatogli. L'autore del reato, un trentenne aretino, si è presentato in Questura accompagnato dal proprio difensore di fiducia. Inoltre, nell'ambito dell'attività di contrasto all'uso ed allo spaccio di stupefacenti, quotidianamente svolta dagli agenti della Polizia di stato a tutela soprattutto a favore dei giovani, durante il pattugliamento dei luoghi "a rischio uso di droghe", specie nelle ore serali, una pattuglia della sez. volanti nei giardini di via Leoni ha sorpreso due giovani, rispettivamente di diciotto e venti anni, in possesso di alcuni grammi di marijuana. I due, un ragazzo ed una ragazza, sono stati segnalati alla Prefettura come assuntori di stupefacenti. Nella mattinata una telefonata al numero di emergenza 113 da parte di un cittadino aretino nella zona di Puglia ha allertato la Polizia che un giovane extracomunitario di origine africane stava tentando di aprire il pick up del vicino, in sosta nel fondo attiguo al suo, per rubare quanto vi potesse trovare all'interno. Sorpreso dal vicino prima e dal proprietario poi, che nel frattempo era giunto nelle vicinanze accompagnato dal figlio, il ladro - messo alle strette - ha impugnato per un momento anche un ramo, al fine di minacciare i tre uomini che, tuttavia, lo hanno subito privato dell'oggetto impugnato. Un equipaggio della sez. Volanti, impegnato nel controllo del territorio della zona, in pochi minuti è giunto sul luogo, quando ancora il giovane era sul posto: l'uomo è stato accompagnato in Questura dagli agenti e dopo la ricostruzione esatta del fatto, lo hanno denunciato a piede libero per il fatto commesso. Nella scorsa notte, infine, alle ore 2:00, durante il pattugliamento notturno della città, volta alla prevenzione dei reati predatori, un equipaggio della sez. volanti ha sorpreso in viale cittadini, all'interno del parco del Pionta,N.C, aretina del 1973, pluripregiudicata, colta dagli uomini della Polizia di Stato mentre era in atteggiamento sospetto nei pressi della biblioteca universitaria: la donna è stata trovata all'esterno dell'edificio e, controllata dagli agenti, è stata denunciata in stato di libertà in quanto trovata in possesso in luogo pubblico di oggetti atti ad offendere, nella specie due cacciaviti.
30/08/2014

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/07/2024 14:46:05