Questura di Arezzo

  • Via Filippo Lippi snc - 52100 AREZZO ( Dove siamo)
  • telefono: 05754001
  • fax: 0575400477
  • email: gab.quest.ar@pecps.poliziadistato.it

attività Commissaraito Sansepolcro

CONDIVIDI

Mercoledì 07 maggio giungeva alla sala operativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sansepolcro ....

Mercoledì 07 maggio giungeva alla sala operativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Sansepolcro una richiesta intervento presso un'abitazione posta nell'immediata periferia della città in quanto l'occupante, una persona anziana che viveva sola, non rispondeva alle ripetute chiamate telefoniche di un conoscente che aveva anche provato più volte a suonare al campanello di casa e pertanto temeva per la sua incolumità. Sul posto si portava immediatamente una volante facendo altresì intervenire personale medico del 118. Per l'impossibilità di una tempestiva presenza dei VV.FF. gli agenti operanti, utilizzando una scala, accedevano all'appartamento, tramite una finestra del bagno ubicata al secondo piano che veniva scardinata, al cui interno trovavano il malcapitato disteso a terra, colto da malore consentendo così al personale medico di soccorrerlo e di trasportarlo urgentemente in ospedale per le cure del caso ********* In data 08 maggio, il personale dell'Ufficio polizia anticrimine del Commissariato di P.S. di Sansepolcro, nel corso di specifico servizio volto alla prevenzione e alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti e psicotrope, deferiva alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori di Firenze K.R, un giovane di anni 16 residente in Sansepolcro. Il minore veniva controllato nell'atto di porre in atto uno scambio e a seguito della perquisizione personale venivano rinvenute nr. 2 dosi di marijuana e nr. 1 dose di hashish. Successivamente la perquisizione veniva estesa all'abitazione dove il minore vive con la madre e dove gli agenti del Commissariato rinvenivano e sequestravano circa 100 grammi di sostanza stupefacente di tipo marijuana, suddivisa in 34 bustine e circa 35 grammi di hashish suddiviso in 33 dosi; tutte le dosi erano confezionate in involucri di cellophane pronte allo spaccio. Durante la perquisizione veniva rinvenuto e sequestrato anche del materiale destinato al confezionamento e del denaro contante.
10/05/2014

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

27/11/2020 18:39:08