Questura di Arezzo

  • Via Filippo Lippi snc - 52100 AREZZO ( Dove siamo)
  • telefono: 05754001
  • email: dipps107.00F0@pecps.poliziadistato.it

arrestati per omicidio un rumeno ed una cittadina italiana

CONDIVIDI

Notte movimentata per gli uomini della Questura e del Comando Provinciale dei Carabinieri di Arezzo...

Notte movimentata per gli uomini della Questura e del Comando Provinciale dei Carabinieri di Arezzo, che sono dovuti intervenire per un omicidio nel parco del Pionta, teatro notturno di situazioni di degrado sociale ed emarginazione. Intorno alle h. 1.00 è stato richiesto l'intervento del 118 nella zona della vecchia palestra, dove in una tenda dormivano alcuni senzatetto, sia italiani che extracomunitari. Ad un certo punto deve essere scoppiata una lite che poi è finita nel sangue, nel corso della quale M.B., un quarantenne nato in Germania ma di origini calabresi, è stato ucciso a colpi di pietra da un cittadino rumeno, che è fuggito insieme alla complice M.M., una quarantenne italiana di origini pugliesi. La Sala Operativa della Questura di Arezzo ha subito inviato sul posto equipaggi delle Volanti e dei Carabinieri, mentre la Squadra Mobile, di concerto con il PM di turno, ha preso la direzione delle operazioni. Un ottimo esempio di collaborazione tra le Forze dell'Ordine aretine, perché nel giro di mezz'ora i responsabili dell'omicidio sono stati rintracciati alla stazione ferroviaria dai Carabinieri grazie agli elementi forniti dal personale della Questura e escussi tutti i testimoni che hanno assistito al delitto. La pioggia battente non ha impedito alla Polizia Scientifica di effettuare accurati rilievi sul luogo del crimine. Le indagini, condotte dal Dirigente della Squadra Mobile e dal Comandante della Compagnia Carabinieri di Arezzo, coordinate dal P.M. DIONI, sono ancora in corso per stabilire l'esatta dinamica degli eventi e individuare le responsabilità, che verranno divise tra i due protagonisti dell'omicidio, il rumeno e la pugliese.
15/11/2013

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/04/2024 04:08:10