Questura di Arezzo

  • Via Filippo Lippi snc - 52100 AREZZO ( Dove siamo)
  • telefono: 05754001
  • fax: 0575400477
  • email: gab.quest.ar@pecps.poliziadistato.it

La Polizia di Stato ricorda i propri Caduti

CONDIVIDI
02 novembre 2020

 

Ieri mattina, in occasione della ricorrenza della commemorazione dei Defunti, la Polizia di Stato ha ricordato i propri Caduti.

Purtroppo, a causa dello stato emergenziale correlato alla diffusione epidemiologica del COVID19, la celebrazione si è dovuta limitare alla deposizione di una corona d’alloro, da parte del Questore Dario Sallustio e del Presidente dell’A.N.P.S. Felice Addonizio, al cippo posto all’ingresso della Questura di Arezzo. Al termine, a cura del Cappellano della Polizia di Stato Don. Stefano Sereni, si è tenuto un momento di riflessione e di preghiera.

Pur non partecipando fisicamente alla sobria e ristretta cerimonia nel rispetto delle disposizioni vigenti, i dipendenti della Polizia di Stato e dell’Amministrazione Civile dell’Interno hanno ricordato quanti hanno sacrificato la propria vita in servizio, osservando un minuto di silenzio in tutti gli uffici della Polizia di Stato della provincia di Arezzo.


03/11/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

27/10/2021 23:59:37