Questura di Arezzo

  • Via Filippo Lippi snc - 52100 AREZZO ( Dove siamo)
  • telefono: 05754001
  • fax: 0575400477
  • email: gab.quest.ar@pecps.poliziadistato.it

Minori non accompagnati, in affidamento o sotto tutela

CONDIVIDI

Richiesta del permesso di soggiorno (cartaceo/elettronico), rinnovo e/o successiva richiesta di conversione al compimento dei 18 anni

Riferimenti normativi artt. 31 c.1, 32 D. Lgs 286/1998 e successive modificazioni Testo Unico Immigrazione (TUI) - Legge n. 47 7/4/2017

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PER IL PRIMO RILASCIO (l'ufficio immigrazione si riserva di chiedere ulteriore documentazione se ritenuta necessaria):

  • domanda su apposito modulo da compilare allo sportello
  • 4 foto tessera recenti e identiche del minore
  • originale e fotocopia del passaporto del minore o altro documento di riconoscimento quando posseduto
  • marca da bollo da € 16,00
  • documentazione relativa all'inserimento in struttura (per i minori non accompagnati) o all'affidamento o alla tutela;
  • dichiarazione di presa in carico del minore da parte della struttura, dell'affidatario o del tutore;

L'eventuale versamento dovuto per un permesso di soggiorno elettronico sarà verificato dall'ufficio immigrazione in relazione al caso e all'età del minore.

----------------

DOCUMENTAZIONE PER IL RINNOVO O LA CONVERSIONE AL COMPIMENTO DEI 18 ANNI

(l'ufficio immigrazione si riserva di chiedere ulteriore documentazione se ritenuta necessaria):

  • domanda su apposito modulo da compilare allo sportello
  • 4 foto tessera recenti e identiche
  • originale e fotocopia del passaporto del minore o altro documento di riconoscimento quando posseduto
  • precedente permesso di soggiorno
  • marca da bollo da € 16,00
  • documentazione valida o aggiornata relativa all'inserimento in struttura / all'affidamento / alla tutela
  • presa in carico del minore da parte della struttura, dell'affidatario o del tutore
  • documentazione attestante la frequenza scolastica per i minori in età di scuola dell'obbligo, oppure all'attività svolta dai minori che hanno superato l'età della scuola dell'obbligo (proseguimento degli studi, inserimento nel mondo del lavoro o quant'altro).

L'eventuale versamento dovuto per un permesso di soggiorno elettronico e/o la necessità del parere del Comitato dei minori stranieri (per le conversioni dopo i 18 anni) saranno verificati dall'ufficio immigrazione in relazione al caso specifico e all'età del minore.


 

Per la presentazione della domanda

richiedere un appuntamento tramite messaggio

al numero Whatsapp dell'Ufficio Immigrazione della Questura di Arezzo 351 91 34 939

 

Coloro che non utilizzano Whatsapp potranno richiedere un appuntamento

tramite gli ordinari canali telefonici: Contatti Uffici


 

Altre risorse:

Ritiro dei permessi e carte di soggiorno

Ufficio Immigrazione della Questura di Arezzo

Orari al Pubblico dei Commissariati di PS di Montevarchi e Sansepolcro

                                                                                                                                                    Home - modulistica e servizi

 


29/07/2020
(modificato il 10/09/2020)

28/11/2020 17:05:15