Questura di Arezzo

  • Via Filippo Lippi snc - 52100 AREZZO ( Dove siamo)
  • telefono: 05754001
  • email: dipps107.00F0@pecps.poliziadistato.it

La POLIZIA DI STATO denuncia un giovane per spaccio di stupefacenti.

CONDIVIDI
sequestro

Ieri 5 giugno la Polizia di Stato, impegnata in un posto di controllo al parco “Giotto”, ha proceduto nei confronti di un giovane trovato in possesso di sostanze stupefacenti.

In particolare, intorno alle 21:00, gli operatori dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, intenti ad effettuare un servizio di perlustrazione e controllo del territorio presso il parco Giotto, notavano che due persone che stazionavano nei pressi dell’ingresso in viale Giotto avvicinavano cittadini a passeggio, tentando con loro un approccio sospetto.

Appena i due giovani si accorgevano della presenza della Polizia, gli stessi tentavano una fuga separandosi uno verso via Lorenzetti e l’altro verso Piazza Giotto.

I poliziotti delle Volanti si mettevano all’inseguimento di entrambi e riuscivano a fermarli subito dopo. Nel tentativo di fuga uno dei due si disfaceva di un involucro prontamente recuperato dagli operatori e contenente 7 dosi di sostanza che, dagli accertamenti effettuati successivamente in ufficio, si è rilevata essere eroina. A seguito di perquisizione personale venivano rinvenute anche banconote di vario taglio per un totale di oltre 1300 euro.

I due soggetti venivano fotosegnalati in Questura per verificare le esatte generalità e la loro posizione sul territorio italiano.

Al termine degli accertamenti, uno dei due veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria per possesso di droga ai fini di spaccio e per irregolarità circa la normativa sull’immigrazione. Droga, denaro e un telefono cellulare venivano sequestrati e messi a disposizione del Sostituto Procuratore di turno.

 

 

 


06/06/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/06/2024 03:44:45