Questura di Arezzo

  • Via Filippo Lippi snc - 52100 AREZZO ( Dove siamo)
  • telefono: 05754001
  • fax: 0575400477
  • email: gab.quest.ar@pecps.poliziadistato.it

Giunge in Questura per il permesso di Soggiorno e su provvedimento dell’Autorità Giudiziaria la Polizia di Stato di Arezzo lo arresta.

CONDIVIDI
arrestato

 

Personale dell’Ufficio Immigrazione, in data odierna, durante i consueti controlli ai cittadini stranieri richiedenti a questo Ufficio il permesso di soggiorno, ha riscontrato che M.A., cittadino albanese di anni 46, dai rilievi fotodattiloscopici effettuati presso il locale Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica, risulta destinatario di un provvedimento di Revoca del Decreto di Sospensione di Ordine di Esecuzione per la Carcerazione e ripristino dell’ordine medesimo, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Milano – Ufficio Esecuzioni Penali – in data 15.01.2016 relativamente al reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare.

 

L’arrestato, che dovrà espiare la pena di mesi due e giorni venti, è stato associato presso la casa circondariale di Sollicciano, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria procedente.

 

 

Arezzo, 15 ottobre 2021


15/10/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

01/12/2021 10:56:17